rotate-mobile
Martedì, 25 Gennaio 2022
Calcio

Verona-Fiorentina, probabili formazioni e dove vedere la partita in diretta tv e streaming

Viola di scena al "Bentegodi" per difendere il sesto posto, contro i gialloblu scivolati al tredicesimo posto dopo i quattro punti presi nelle ultime cinque uscite

Dopo la frenata interna di domenica contro il Sassuolo, primo “X” della stagione e seguente ad un tris di vittorie, una Fiorentina in piena bagarre per un posto in Europa prova ad accelerare il passo ed a chiudere in bellezza il 2021 contro il Verona. Il 2-2 contro gli emiliani è stato anche l’epilogo dell’ultimo pareggio tra toscani e veneti al “Bentegodi”, nel lontano febbraio 2000: da allora l’Hellas ha perso sei delle ultime sette sfide di Serie A contro la Fiorentina tra le mura amiche. I gialloblu nell’ultimo mese di partite sono scivolati al tredicesimo posto della graduatoria, dopo aver messo in cascina appena quattro punti nelle ultime cinque uscite (vittoria a Venezia, pareggio casalingo col Cagliari e tre battute d’arresto con Sampdoria, Atalanta e Torino), e sono stati anche estromessi dal tabellone della Coppa Italia per effetto della sconfitta subita con l’Empoli mercoledì scorso.

Verona-Fiorentina , le scelte di Tudor

L’allenatore dell’Hellas deve fare i conti con le assenze di Ceccherini e Magnani, fermati dalle squalifiche, e con il possibile forfait di Gunter, alle prese con un fastidio al polpaccio: in caso di definitivo forfait del tedesco, davanti a Montipò si accomoderanno Casale, Cetin e Sutalo. Nella linea dei centrocampisti Faraoni a destra e Lazovic al sinistra, al centro Veloso e Tameze (ma c’è anche l’opzione Ilic), mentre in attacco i problemi alla schiena di Barak tengono in preallarme uno tra Lasagna (favorito) e Bessa per il posto al fianco di Caprari sulla tre quarti per innescare Simeone di punta. Soluzione d’emergenza creativa per il pacchetto difensivo, l’arretramento di Veloso con Ilic e Tameze in mezzo alla mediana.

Verona-Fiorentina , le scelte di Italiano

Nell’elenco degli abili ed arruolati mancano solo Dragowski, che tra i pali lascerà ancora il posto a Terracciano, e Amrabat non convocato per problemi familiari, oltre a Biraghi squalificato. Difesa a quattro per l’allenatore dei viola con Odriozola a destra (in ballottaggio con Venuti), Terzic sul versante mancino e la coppia Milenkovic-Martinez Quarta in mezzo, sebbene Igor (riciclabile anche sulla fascia) reclami spazio. A centrocampo Pulgar rientra in gioco per una maglia da contendere per il ruolo di regista a Torreira, che resta comunque il pole nell’undici iniziale, ai lati Bonaventura e Duncan il quale potrebbe vincere la concorrenza di Maleh. Tridente offensivo con Vlahovic, Gonzalez e uno tra Saponara e Callejon. Meno probabile l’utilizzo dal primo minuto di Castrovilli e Sottil.

Verona-Fiorentina , le probabili formazioni

Verona (3-4-2-1): Montipò, Sutalo, Cetin, Casale, Faraoni, Tameze, Ilic, Lazovic, Lasagna, Caprari, Simeone. All. Tudor

Fiorentina (4-3-3): Terracciano, Odriozola, Milenkovic, Martinez Quarta, Terzic, Bonaventura, Torreira, Duncan, Gonzalez, Vlahovic, Saponara. All. Italiano

Verona-Fiorentina , dove vedere la partita in tv e streaming

La partita Verona-Fiorentina sarà trasmessa sia da Dazn che da Sky. Per seguire il match su Dazn si potrà utilizzare l'apposita app scaricabile su Smart tv, tablet, smartphone e pc o le televisioni collegate a TimVisionBox, console Playstation 4/5 o Xbox (One, One S, One X, Series X, Series S) o, ancora, ad un dispositivo Amazon Fire TV Stick o Google Chromecast.
Su Sky la sfida sarà visibile sui canali Sky Sport Calcio (numero 202 e 249 del satellite, 473 e 483 del digitale terrestre) e Sky Sport (numero 251 del satellite). La gara sarà inoltre fruibile in streaming su SkyGo, disponibile anche su dispositivi mobili dopo aver scaricato l'apposita app.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Verona-Fiorentina, probabili formazioni e dove vedere la partita in diretta tv e streaming

Today è in caricamento