rotate-mobile
Martedì, 7 Dicembre 2021
Calcio

Vicenza, Federico Balzaretti è il nuovo ds

L'ex terzino della Roma, vice di Monchi quattro anni fa come uomo mercato giallorosso, ha firmato un biennale con i veneti in B. "Sono carico, alla squadra servono fiducia e coraggio per risalire"

Federico Balzaretti è il niovo ds della Lanerossi Vicenza in serie B. Prende il posto di Giuseppe Magalini, lincenziato dal club nei giorni scorsi. Classe 1981, nella carriera da giocatore Balzaretti ha vestito le maglie di Roma, Palermo, Fiorentina, Juventus, Torino, Siena e Varese registrando 221 presenze in Serie A, 130 in Serie B, 44 in Serie C e 16 in Nazionale, conquistando l’argento agli Europei 2012. A livello dirigenziale, dal 2015 al 2019 ha ricoperto un ruolo nell’area sportiva della Roma, come responsabile dei giocatori in prestito e, nella stagione 2017/2018, come vice direttore sportivo, operando nel mercato italiano ed internazionale a fianco del ds spagnolo Monchi. A Vicenza farà coppia con il direttore tecnico Francesco Vallone: saranno loro a sostenere il tecnico Brocchi (che ha preso il posto di Mimmo Di Carlo a fine settembre) nel tentativo di risollevare la squadra dalla zona retrocessione: penultimo posto con 4 punti, una vittoria e un pari in undici giornate.

Così recita la nota ufficiale diramata dal Vicenza: "La società LR Vicenza comunica che Federico Balzaretti ha sottoscritto un accordo biennale con il club biancorosso nel ruolo di Direttore Sportivo. A Federico Balzaretti il benvenuto nella famiglia biancorossa e i migliori auguri per questa nuova avventura".

LA PRESENTAZIONE

Questa mattina Balzaretti è stato presentato alla stampa dal suo nuovo club: "Arrivo carico e desideroso di fare il massimo. Alla squadra servono fiducia e coraggio per uscire dalla situazione attuale. Arrivare qua è un passo importantissimo della mia carriera, aspettavo da tempo una piazza con una storia così importante - ha detto l'ex difensore - . Ringrazio la società. So che il momento non è facile, ma vengo con la giusta dose di carica che cercherò di mettere a disposizione della squadra e del mister. Ho cominciato con questo nuovo lavoro subito il giorno dopo la fine della carriera. Ho avuto la fortuna di lavorare quattro anni a Roma con tre grandi professionisti. Ora sto facendo anche il master Uefa per allenare e credo di aver fatto tutto quello che serve per prepararmi a lavorare nel calcio ad alti livelli".

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Vicenza, Federico Balzaretti è il nuovo ds

Today è in caricamento