Domenica, 11 Aprile 2021

Inter, è fatta per Vidal: il cileno atteso a Milano

Il giocatore ha ottenuto la rescissione del contratto dal Barcellona

Arturo Vidal è ormai ad un passo dall'Inter. Il centrocampista cileno, nelle scorse ore, è riuscito a liberarsi dal Barcellona ed è atteso già in giornata a Milano, dove firmerà un contratto di due anni a 6 milioni di euro a stagione più bonus con i nerazzurri. Un colpo di mercato a cui il club di Steven Zhang, su esplicita richiesta di Antonio Conte, stava lavorando ormai da tempo e che, dopo gli arrivi di Hakimi e Kolarov, rinforza ulteriormente la rosa a disposizione del proprio tecnico.

Vidal, un ritorno alla corte di Conte

Vidal è un vecchio pupillo di Conte, che lo ha avuto alle proprie dipendenze già durante l'esperienza alla Juventus. Il cileno, sia per qualità tecnico-tattiche che caratteriali, viene infatti ritenuto dall'allenatore il profilo ideale con il quale rinforzare il proprio centrocampo. Capace di ricoprire con profitto sia il ruolo di mezzala che, all'occorrenza, quello di trequartista, Vidal, che ha alle spalle esperienze anche con le maglie di Colo-Colo, Bayer Leverkusen e Bayern Monaco, sarà uno dei punti fermi dell'Inter 2020/2021, stagione nella quale i nerazzurri andranno a caccia di quello scudetto sfuggito per appena un punto nello scorso torneo.

Mercato Inter, Kanté e Darmian i prossimi obiettivi

Il club milanese potrebbe però non fermarsi qui sul mercato: la dirigenza ha infatti messo nel mirino anche il centrocampista del Chelsea N'Golo Kanté e il terzino del Parma Matteo Darmian. In uscita, invece, ci sono Andrea Ranocchia, richiesto dal Genoa, Dalbert, monitorato dal Sassuolo, e Joao Mario, seguito da Betis Siviglia e Valencia. In stand-by, al momento, la posizione di Radja Nainggolan.

Continua a leggere su Today.it

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Inter, è fatta per Vidal: il cileno atteso a Milano

Today è in caricamento