rotate-mobile
Lunedì, 3 Ottobre 2022
Alta tensione

Berardi shock: perde la testa e va a caccia del tifoso che lo insulta, il video

L'attaccante del Sassuolo dopo la sconfitta in Coppa Italia in un acceso derby emiliano contro il Modena ha cercato un chiarimento "fisico" con un supporter avversario. In nottata le scuse

A trattenerlo ci provavano in tanti, ma la furia era tanta, troppa. Domenico Berardi, attaccante del Sassuolo, ha perso la testa dopo la sconfitta in Coppa Italia in un acceso derby emiliano contro il Modena. In un video che sta spopolando sui social si vede l'attaccante esterno fuori dallo stadio a caccia di un tifoso che lo aveva offeso con parole incommentabili. Giocatori avversari e agenti provano a trattenerlo, ma Berardi per lunghi minuti è una furia e quasi riesce ad entrare in contatto col tifoso. Poi la baruffa si placa.

Cosa è realmente successo?  Alcuni giocatori delle due squadre si trovavano nell'area vicina al cancello d'uscita dei bus delle squadre, presenti tifosi di entrambe le squadre. Berardi, insultato già durante i 90 minuti dopo un rigore, ha smesso i panni del tranquillo calciatore di provincia e ha cercato di avere un "chiarimento" col tifoso. 

Berardi è stato poi accompagnato negli spogliatoi, dove si è calmato a fatica. Il tutto mentre fuori dallo stadio si mescolavano stupore per il comportamento del calciatore e voci incontrollabili.

A fare chiarezza e a scusarsi in nottata è stato Mimmo Berardi in prima persona su Instagram. "Ci tengo a scusarmi per quanto successo oggi all'uscita dallo stadio dopo la partita contro il Modena. Siamo dei professionisti e soprattutto dobbiamo essere degli esempi per i giovani e per i bambini. Oggi - ha spiegato il talento calabrese - agli occhi di tutti non ho avuto un comportamento tale. Questo perché sono state toccate in maniera gratuita le cose a me più care come la famiglia, mia moglie e mio figlio fuori dal campo che mi hanno ferito in maniera profonda". Poi la frase che chiude la questione. "Rinnovo le mie scuse anche al tifoso della squadra avversaria". Episodio spiacevole, capitolo chiuso.

2-14-35

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Berardi shock: perde la testa e va a caccia del tifoso che lo insulta, il video

Today è in caricamento