rotate-mobile
Sabato, 13 Agosto 2022
Sport

Calciomercato 2019, acquisti e cessioni: tutte le trattative 

Il calciomercato entra nel vivo, tra voci di corridoio, sondaggi e colpi ufficiali, ecco tutte le trattative che coinvolgono le squadre della Serie A e non solo. Si chiude il prossimo 2 settembre

Notizie di lunedì 29 luglio 2019

Spinazzola: "In Fonseca rivedo Gasperini"

La Roma "per me è sempre stata una grande società e una grande piazza, con grandi giocatori e squadre allestite per fare bene. Giocare all'Olimpico è poi sempre bellissimo, per lo stadio, per i tifosi e per il calore della gente. Questo è un passo importante della mia carriera e voglio onorarlo al meglio". Sono le parole di Leonardo Spinazzola in una lunga intervista pubblicata sul sito del club giallorosso. "Siamo un gruppo nuovo. C'è un'aria positiva. Ci sono molti giovani, motivati, che stanno lavorando bene e con lo spirito giusto. Ci vuole tempo, visto che siamo una squadra molto diversa, con un allenatore nuovo. Ma, ripeto, nei miei compagni e nello staff vedo molto entusiasmo, carica e grande motivazione -prosegue il terzino ex Atalanta e Juventus-. Paulo Fonseca? In lui rivedo delle idee che ho già conosciuto in campo ai tempi di Bergamo. Mi piace questa sua visione del calcio". "Il mister è una persona molto diretta in campo, sa quello che vuole vedere e riesce a trasmetterlo. Vuole la difesa molto corta e stiamo studiando movimenti anche nuovi per me. Poi anche in attacco gli esterni alti devono essere bravi a svolgere più compiti. Lavora molto sui singoli reparti". Infine Spinazzola manda un messaggio ai tifosi. "Dobbiamo stare tutti uniti, abbiamo lo stesso obiettivo, il bene della Roma. Il nostro lavoro è quello di giocare al meglio con l'obiettivo di vincere sempre".

Cutrone, "deluso" per l'addio al Milan

"Deluso per l'addio al Milan? Beh, voi avete visto, io non ho nulla da dire. Leggere tutti questi messaggi dei tifosi mi ha fatto un certo effetto, vuol dire che a loro ho lasciato qualcosa di positivo, gli auguro il meglio". Sono le parole dell'ormai ex attaccante rossonero, Patrick Cutrone, alla partenza dall'aeroporto della Malpensa alla volta dell'Inghilterra dove giocherà con la maglia del Wolverhampton. E sul suo addio al Milan aggiunge. "Fa effetto anche a me ma è la vita, vanno prese delle decisioni, farò del mio meglio. Ora penso ad integrarmi per far bene, sono pronto".

Schiattarella al Benevento

Il Benevento Calcio ha perfezionato l'accordo con il calciatore Pasquale Schiattarella. Il centrocampista napoletano ha firmato un contratto fino al 30 giugno 2022. Pasquale Schiattarella, campano di Mugnano di Napoli, approda in giallorosso andando a rinforzare ulteriormente la linea mediana. Classe '87, ha collezionato nella sua lunga carriera 374 presenze e 20 goal. Nelle ultime tre stagioni, con la maglia della Spal ha totalizzato 98 presenze, 4 goal e 15 assist. Tre le promozioni conquistate: la prima dalla Serie C alla B con l'Ancona (2007/08) e le restanti due dalla cadetteria alla massima serie con Livorno (2012/13) e Spal (2016/17).

Dalla Spagna: "James resta al Real"

James Rodriguez non lascerà il Real Madrid, a comunicare all'attaccante 28enne la volontà di trattenerlo ai 'blancos' sarebbe stata la stessa società come riporta il quotidiano spagnolo 'As'. A far fare marcia indietro al Real la grave sconfitta 7-3 contro l'Atletico Madrid (una delle due squadre assieme al Napoli interessata al nazionale colombiano) e il grave infortunio a Marco Asensio. Oggi James Rodriguez, che nelle ultime due stagioni ha giocato con la formula del prestito in Bundesliga col Bayern Monaco, è tornato a vestire la maglia dei 'blancos' durante l'allenamento tenuto dalla squadra nel centro sportivo di Valdebebas dopo 787 giorni.

Milan, tutto fatto per Duarte

Manca soltanto l'ufficialità, ma Leo Duarte può essere considerato un nuovo calciatore del Milan. Il difensore brasiliano, acquistato dal Flamengo per circa 11 milioni più bonus, arriverà nelle prossime ore in Italia per le visite mediche e la firma del contratto

Evra si ritira: futuro in panchina

Il terzino sinistro francese Patrick Evra, ex di Juventus, Marsiglia e Manchester United, ha deciso di appendere gli scarpini al chiodo all'età di 38 anni. Diventerà allenatore, come da lui stesso confermato alla Gazzetta dello Sport:  "Avevo iniziato nel 2013 il corso per la licenza UEFA B di allenatore. Ora lo voglio finire per passare all'UEFA A. Insomma, tra un anno e mezzo sarò pronto per dirigere una squadra. D'altronde Sir Alex Ferguson ha pronosticato che due dei suoi calciatori sarebbero stati tecnici di livello: Ryan Giggs e Pat Evra". 

Verratti su Neymar: "Sbagliato trattenere chi vuole andaresene"

"L'affaire Neymar? Sono cose che riguardano lui e la società ma quando un giocatore vuole andare via il club dovrebbe consentirlo. Ovviamente alle sue condizioni ma secondo me non va trattenuto un giocatore che vuole andarsene". Parla così della vicenda legata al braccio di ferro tra il Paris Saint Germain e il brasiliano il giocatore del Psg, Marco Verratti che a 'Rmc Sport' ha detto la sua sul compagno di squadra. "Ovviamente sarei dispiaciuto nel vedere Neymar andare via, non l'ho mai sentito dire che vuole andarsene, non so cosa si siano detti con la società ma personalmente vorrei che rimanesse -prosegue l'ex Pescara che 2 anni fa era stato tentato dal Barcellona-. All'epoca avevo bisogno di risposte, avevo visto delle cose che non sembravano all'altezza di un club che voleva vincere dei trofei importanti, non ero d'accordo su alcune cose. Ma abbiamo parlato, sono bastati 2-3 incontri e sono rimasto".

James Rodriguez torna ad allenarsi con il Real

In attesa di capire quale sarà il suo futuro, con Atletico Madrid e Napoli alla finestra, l'attaccante colombiano James Rodriguez è tornato ad allenarsi con il Real Madrid al centro sportivo di Valdebebas dopo una stagione in prestito al Bayern Monaco. Sono passati 787 giorni dall'ultima apparizione di 'El Chiringuito' con la maglia dei blancos avvenuta il 3 gennaio 2017.

Joao Felix: "All'Atletico per Simeone"

"Ho scelto l'Atletico perché è un grande club, lavora molto bene nella formazione dei giocatori e per il Cholo Simeone, bravo a valorizzare gli attaccanti". Lo dice Joao Felix , nel corso di un'intervista ad 'As' in merito ai motivi che lo hanno spinto a scegliere l'Atletico Madrid. "Ho parlato solo una volta con il mister prima di firmare, ed è stato sufficiente", aggiunge il 19enne portoghese che ha come obiettivo la vittoria in Champions League. "Chiaro che la Liga sia importante e lotteremo per vincerla, però la Champions è un'altra cosa. È il mio sogno sin da bambino e sarebbe incredibile vincerla con l'Atlético".

Manchester United, Lukaku ancora fuori

Il Manchester United ha comunicato i numi dei ventisei giocatori convocati dall'allenatore Ole Gunnar Solskajer per l'amichevole in Norvegia con il Kristiansund. Non figura nell'elenco l'attaccante Romelu Lukaku, obiettivo di mercato di Inter e Juventus.

Rimini, preso l'attaccante Gerardi

Il Rimini F. C. rende noto che Federico Gerardi, attaccante classe '87, è un giocatore biancorosso. Dopo l'esordio nella massima serie con la casacca dell'Udinese, nella stagione 2006-07, ha collezionato numerose e importanti esperienze in Serie B e in C con le maglie, tra le altre, di Ascoli, Reggina, Cittadella, Feralpi Salò, Pordenone, Como e Monopoli per un totale di 329 gettoni di presenza e 59 reti. Nella scorsa stagione il neo-biancorosso ha indossato la maglia del Monopoli totalizzando 32 gettoni di presenza impreziositi da 7 gol. A Federico un caloroso benvenuto a Rimini.

Jiangsu, niente Bale: arriva Santini

Sfumato l'arrivo dal Real Madrid di Gareth Bale, il Jiangsu ha ufficializzato l'acquisto dall'Anderlecht del 30enne attaccante croato Ivan Santini.

Duarte al Milan: la conferma dell'allenatore del Flamengo

Il difensore 23enne del Flamengo Leo Duarte è sempre più vicino al Milan. A confermarlo è l'allenatore del club brasiliano, Jorge Jesus: "Sono sicuro che farà bene al Milan, spero che avrà fortuna. Sta preparando il suo trasferimento in Europa e gli auguro il meglio". Dalla stampa verdeoro arrivano anche le cifre del possibile trasferimento: circa 11 milioni di euro.

Real, Mariano verso il Monaco

Si profila un ritorno in Francia per l'attaccante Mariano Diaz del Real Madrid, lo scorso anno al Lione. Sul giocatore, fuori dai programmi di Zidane, ci sarebbe il Monaco, che lo vorrebbe per sostituire il partente Radamel Falcao.

La Lazio pensa a Welbeck

Potrebbe arrivare dall'Inghilterra il prossimo attaccante della Lazio. L'ultimo nome è quello di Danny Welbeck, svincolato dall'Arsenal. Secondo il Sun il centravanti chiede 100mila sterline a settimana di stipendio, mentre Lotito non sembra intenzionato a fare follie.

Lazio, Inzaghi: "Spero che Milinkovic resti"

"Mi piacerebbe che rimanesse, però penso anche che sia giusto che la società, qualora arrivasse un'offerta, la consideri e prenda una decisione, sapendo che poi dovremo riempire una casella importante con la sua mancanza". L'allenatore della Lazio, Simone Inzaghi, si esprime così sull'eventuale partenza di Sergej Milinkovic-Savic. "Qui Milinkovic ha fatto un ritiro strepitoso come tutti, è bello averlo ancora, spero rimanga, il mercato è aperto, ma siamo pronti a ogni situazione", aggiunge il tecnico biancoceleste in conferenza stampa nell'ultimo giorno di ritiro ad Auronzo di Cadore.

La Fiorentina punta Tonelli

I viola sono alla ricerca di un nuovo difensore centrale e, secondo quanto riporta Repubblica, avrebbero chiesto Tonelli al Napoli. La proposta degli azzurri è di 5 milioni di euro, i partenopei per ora ne chiedono 7.

Milan, Cutrone saluta: va in Premier

Addio Milan per Patrick Cutrone, il Milan ha ceduto il giovane attaccante al Wolverhampton per un cifra intorno ai 23 milioni di euro. Cutrone chiude così la sua esperienza al Milan dopo quasi 10 anni trascorsi con la maglia rossonera tra settore giovanile e prima squadra, dove ha collezionato 89 presenze segnando 27 reti. Donato Orgnoni, procuratore del calciatore, sta definendo gli ultimi dettagli prima dell'ufficializzazione: per Cutrone è pronto un contratto di quattro anni da due milioni a stagione.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Calciomercato 2019, acquisti e cessioni: tutte le trattative 

Today è in caricamento