rotate-mobile
Domenica, 25 Febbraio 2024
Calcioscommesse

Calcioscommesse, blitz a Coverciano. Indagato Criscito

Il terzino dello Zenit e della Nazionale è indagato per truffe e frode sportiva

Gli agenti che hanno effettuato le perquisizioni nel ritiro della nazionale di calcio e hanno consegnato a Domenico Criscito l'avviso di garanzia sono arrivati a Coverciano alle 6.25.

Due auto e cinque agenti hanno varcato il portone del centro tecnico federale quando la nazionale di Prandelli, che sta preparando gli Europei 2012, ancora dormiva.

In mattinata, è attesa peraltro la diramazione della lista dei 23 azzurri per Euro 2012, nella quale era prevista la presenza di Criscito, ora messa in dubbio.

Secondo quanto si apprende, il difensore azzurro che la scorsa stagione ha militato in Russia è accusato di associazione a delinquere finalizzata alla frode e alla truffa sportiva nell'ambito dell'indagine cremonese che ha portato a diversi arresti.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Calcioscommesse, blitz a Coverciano. Indagato Criscito

Today è in caricamento