rotate-mobile
Venerdì, 20 Maggio 2022
Calcioscommesse

Calcioscommesse, 26 mesi di squalifica per Andrea Masiello

Al calciatore ex Bari la pena più pesante. Condanne dure anche per Alessandro Parisi e Marco Rossi. Sampdoria (-1) e Bari (-5) patteggiano la penalizzazione.

La Commissione disciplinare ha accolto i patteggiamenti proposti dalla Procura federale nell'ambito del processo sul calcioscommesse.

Due anni e due mesi di squalifica, più 30 mila euro di ammenda, per il calciatore dell'Atalanta, ex Bari, Andrea Masiello.

Due annni di squalifica e 10 mila euro di ammenda per l'ex calciatore Alessandro Parisi.

1 anno e 8 mesi, più 20 mila euro, per il calciatore del Cesena Marco Rossi.

GUARDA IL VIDEO DELL'AUTOGOL VOLONTARIO DI MASIELLO IN BARI-LECCE

E ancora: 4 mesi per l'allenatore Bortolo Mutti, 4 mesi di inibizione per il direttore sportivo del Bari Guido Angelozzi, 3 mesi e 10 giorni per il calciatore del pisa Marco Esposito.

Accolte anche le proposte di patteggiamento per la Sampdoria, condannata a un punto di penalizzazione e 30mila euro, e per il Bari, 5 punti e 80mila euro.

 

 

 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Calcioscommesse, 26 mesi di squalifica per Andrea Masiello

Today è in caricamento