Domenica, 21 Luglio 2024
Sport

Ranieri-Nantes, separazione consensuale: il tecnico romano aspetta il Cagliari

Non è durata come la società e Ranieri stesso speravano la permanenza dell'allenatore testaccino sulla panchina del Nantes

Non è durata come la società e Ranieri stesso speravano la permanenza dell'allenatore testaccino sulla panchina del Nantes. Arriva l'annuncio ufficiale: Claudio Ranieri non sarà il tecnico  per la prossima stagione. 

L'allenatore italiano e tutto il suo staff "hanno permesso alla squadra di crescere. Il club e l'allenatore hanno deciso di separarsi di comune accordo - si legge in una nota. Grazie a Claudio Ranieri e al suo staff per tutto il lavoro svolto in questa stagione, auguro loro tanto successo nel loro futuro" dice il presidente Waldemar Kita. 

Il Nantes ha raggiunto un onesto piazzamento a metà classifica.

"Voglio ringraziare il presidente perché mi ha permesso di venire a Nantes e tornare in Francia e in Ligue 1" ha detto Ranieri. "Voglio ringraziare i tifosi che sono stati magnifici e ci hanno spinto molto. Voglio ringraziare i miei giocatori perché la prima parte del campionato è stata grandiosa anche se la seconda parte è stata più complicata. Hanno dato tutto e, per me, è importante che abbiano dato il massimo. Sono stato molto bene qui con voi, spero che il Nantes continui a progredire".

"Tutto il club ringrazia Claudio Ranieri per la sua professionalità, la sua gentilezza e la sua disponibilità quotidiana. Gli auguriamo buona fortuna per la continuazione della sua immensa carriera" conclude la nota.

Per Ranieri, secondo voci insistenti, si aprirebbero nuovamente le porte della Serie A: il Cagliari è intenzionato a cambiare e per lui quello in Sardegna sarebbe un ritorno.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ranieri-Nantes, separazione consensuale: il tecnico romano aspetta il Cagliari
Today è in caricamento