rotate-mobile
Lunedì, 24 Gennaio 2022
Sport

Italia, ecco le convocazioni di Prandelli per i match contro Brasile e Malta

Gli Azzurri, in testa al Gruppo B di qualificazione al Mondiale con 10 punti in quattro gare, si raduneranno lunedì 18 marzo

Era nell'aria, adesso è ufficiale: Alessio Cerci è l'ultimo nome nuovo di Cesare Prandelli. Da tempo l'esterno del Torino era osservato speciale del ct azzurro. Cerci, ex Roma e Fiorentina, al Torino di Ventura sembra aver raggiunto quest'anno la sua piena maturità, e anche le sue attitudini offensive come testimoniano anche le sue cinque reti.

Con il 25enne granata per il doppio impegno che attende la nazionale (giovedì a Ginevra in amichevole contro il Brasile e il 26 a Malta per le qualificazioni mondiali), festeggia il ritorno in azzurro dopo quasi tre anni il difensore del Genoa Luca Antonelli, che aveva debuttato contro Estonia e Faroer nel settembre 2010. Tornano tra i convocati anche altri due giovanissimi come il sampdoriano Andrea Poli e il milanista Mattia De Sciglio. 

Tutto questo a conferma del processo di rinnovamento già avviato e portato avanti da Prandelli. In mezzo a tante giovani anche qualche ritorno di giocatori collaudati come gli juventini Chiellini, Bonucci e Marchisio e il napoletano Maggio, assenti dalla gara di novembre con la Francia. Nei 27 convocati di Prandelli ci sono anche Osvaldo e De Rossi, ma i due romanisti saranno disponibili solo per l'amichevole con il Brasile in quanto squalificati per la gara con Malta. 

Gli azzurri, in testa al Gruppo B di qualificazione al Mondiale con dieci punti in quattro gare, si raduneranno domani a mezzogiorno a Coverciano e, dopo due giorni di allenamenti, partiranno mercoledì pomeriggio per Ginevra, dove giovedì alle 20.30 è in programma l'amichevole con la nazionale verdeoro, che sarà avversaria dell'Italia anche a giugno nella Confederations Cup. Venerdì un charter riporterà la comitiva azzurra a Firenze e lunedì 25 marzo la squadra partirà per Malta per affrontare alle 20,45 di martedì la nazionale maltese allenata da Pietro Ghedin, vecchia conoscenza del calcio italiano (è stato vice allenatore in azzurro con Maldini, Zoff e Trapattoni), già battuta 2-0 lo scorso 11 settembre a Modena grazie alle reti messe a segno da Destro e Peluso.

L’elenco dei convocati

Portieri
Gianluigi Buffon (Juventus), Morgan De Sanctis (Napoli), Federico Marchetti (Lazio), Salvatore Sirigu (Paris Saint Germain);
Difensori
Ignazio Abate (Milan), Luca Antonelli (Genoa), Davide Astori (Cagliari), Andrea Barzagli (Juventus), Leonardo Bonucci (Juventus), Giorgio Chiellini (Juventus), Mattia De Sciglio (Milan), Christian Maggio (Napoli), Andrea Ranocchia (Inter);
Centrocampisti
Antonio Candreva (Lazio), Alessio Cerci (Torino), Daniele De Rossi (Roma), Alessandro Diamanti (Bologna), Emanuele Giaccherini (Juventus), Claudio Marchisio (Juventus), Riccardo Montolivo (Milan), Andrea Pirlo (Juventus), Andrea Poli (Sampdoria);
Attaccanti
Mario Balotelli (Milan), Stephan El Shaarawy (Milan), Alberto Gilardino (Bologna), Sebastian Giovinco (Juventus), Pablo Daniel Osvaldo (Roma).

Il Programma

Lunedì 18 Marzo 2013 
h.  12.00 Raduno presso il Centro Tecnico Federale di Coverciano
h.  13.30 Presentazione  Maglia Puma per la FIFA Confederations Cup 2013 e conferenza stampa del Commissario tecnico 
h.  15.30 Allenamento (aperto alla stampa)
 
 Martedì 19 Marzo 2013 
h.  10.30 Allenamento (aperto alla stampa)
h.  13.30 Incontro con la stampa (calciatori)    
h.  15.30 Allenamento (a porte chiuse)


Mercoledì 20 Marzo 2013  
h.   10.30 Allenamento (aperto alla stampa)
Al termine incontro con la stampa (C.t.  e calciatori)
h.  17.15 Partenza volo charter da Firenze per Ginevra
h.  18.30 Arrivo volo a Ginevra e trasferimento allo “Stade de Geneve” per la conferenza stampa del C.t. 
(per la squadra trasferimento diretto all’Hotel “La Reserve”)


Giovedì 21 Marzo 2013    
h. 20.30  Gara amichevole BRASILE-ITALIA – “Stade de Geneve”
Arbitro Studer (Svizzera)
Al termine incontro con la stampa e trasferimento in Hotel
 
Venerdì 22 Marzo 2013 
h.    9.55      Partenza volo charter da Ginevra a Firenze
h.   11.05     Arrivo volo a Firenze e trasferimento a Coverciano
h.   15.30     Incontro con la stampa (Commissario tecnico)
h.   16.30     Allenamento (aperto alla stampa)

Sabato 23 Marzo 2013 
h.  10.30 Allenamento (aperto alla stampa)
h.  13.30  Incontro con la stampa (calciatori)    
 h.  16.00 Allenamento (a porte chiuse)

Domenica 24 Marzo 2013 
h.  10.30 Allenamento (aperto alla stampa)
h.  13.30 Incontro con la stampa (calciatori)    
h.  16.00 Allenamento (a porte chiuse)
  
Lunedì 25 Marzo 2013 
h.  10.30 Allenamento (aperto alla stampa)
Al termine incontro con la stampa (C.t. e calciatori)
h.  17.00 Partenza volo charter da Pisa per Malta
h.  18.45  Arrivo volo a Malta e trasferimento allo Stadio Nazionale di Ta’Qali per il sopralluogo della squadra e per la Conferenza stampa del C.t.
Al termine trasferimento presso l’Hotel Westin Dragonara   

Martedì 26 Marzo 2013 
h.  20.45 Gara MALTA-ITALIA 
Al termine incontro con la stampa e trasferimento in aeroporto per il rientro in Italia
      

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Italia, ecco le convocazioni di Prandelli per i match contro Brasile e Malta

Today è in caricamento