#EURO24
Euro 2024
Euro 2024

Euro 2024, Olanda-Inghilterra: 5 curiosità sulla semifinale

Stasera a Dortmund Olanda e Inghilterra si giocano il secondo posto in finale, si scoprirà chi affronterà la Spagna

Novanta minuti, o forse di più, per scoprire chi sfiderà la Spagna nella finale di Euro 2024. A giocarsi il posto saranno Olanda e Inghilterra stasera alle 21, gli oranje sono in crescita dopo un girone non molto brillante, gli inglesi continuano a giocare a ritmi lenti e a rischiare ma sono arrivati per la terza volta in semifinale negli ultimi quattro grandi tornei dedicati alle Nazionali. Le 5 curiosità sulla sfida di Dortmund

  • Le maledette semifinali dell'Olanda. Ronald Koeman proverà a spezzare un sortilegio, da quando l'Olanda ha giocato e vinto la finale degli Europei nel 1988, con l'attuale Ct in campo a guidare la difesa, gli oranje sono arrivati tre volte in semifinale nel massimo torneo continentale e tutte e tre le volte hanno perso. Non certo un bel biglietto da visita per la Nazionale dei Paesi Bassi che oggi quindi gioca anche contro la propria storia.
     
  • Southgate "vincente" di insuccesso. Il CT dell'Inghilterra continua a convivere con una critica feroce e forse per alcuni versi esagerata. E' vero che la sua Inghilterra gioca male, ha un ritmo lentissimo e compassato e non riesce a sfruttare l'estrema qualità dei suoi talenti, come fa la Spagna per esempio, ma è altrettanto vero che l'allenatore è arrivato tre volte in semifinale tra Mondiali ed Europei negli ultimi dieci anni. Ora ha la possibilità di provare a sfatare il tabù che vede la Nazionale dei Tre Leoni non vincere nulla dal 1966, e se ci riuscirà forse gli verrà perdonata anche la mancanza di gioco. 
     
  • Koeman per la storia. Con Deschamps fuori dai giochi dopo l'eliminazione dagli Europei della sua Francia, Ronald Koeman è rimasto l'unico CT che può raggiungere Berti Vogts nella vittoria di un Europeo sia in panchina che in campo. Nel 1988 Koeman era in campo ed era anche un punto di forza della selezione oranje, oggi scende in campo per provare a ripetere l'impresa, Inghilterra e Spagna permettendo.
     
  • Corsi e ricorsi storici. Olanda-Inghilterra torna in un Europeo per la prima volta dal 1996 quando, nella rassegna casalinga gli inglesi spazzarono via gli olandesi con un netto 4-1. La Germania potrebbe però portare fortuna all'Olanda e non sarebbe la prima volta, gli oranje infatti hanno giocato la finale una sola volta nella propria storia, nel 1988 quando vinsero proprio contro l'Inghilterra all'ultimo atto per 3-1. Negli ultimi nove precedenti, una sola vittoria inglese, quattro olandesi e quattro pareggi. 
     
  • Gakpo scatenato. Nell'Olanda brilla il talento di Cody Gakpo che è a quota 3 reti in questo Europeo e segnando potrebbe salire ancora in classifica cannoniere. Sarà lui il pericolo numero uno per l'Inghilterra e la difesa inglese non potrà prendersi pause soprattutto quando le energie caleranno, Gakpo infatti ha segnato tutti e tre i gol del suo Europeo nei secondi tempi.
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Euro 2024, Olanda-Inghilterra: 5 curiosità sulla semifinale
Today è in caricamento