Sabato, 15 Maggio 2021

Formula 1 Imola, scommesse: i favoriti e le quote

Domenica la Formula 1 torna in pista per il secondo appuntamento della stagione. Si prevede un nuovo duello tra la Red Bull di Max Verstappen e la Mercedes del campione del mondo Lewis Hamilton

max verstappen/ANSA

Finalmente la Formula 1 torna in pista. Tutti si aspettano un nuovo duello tra Lewis Hamilton e Max Verstappen. Nella prima gara dell'anno l'inglese è riuscito ad avere la meglio sul rivale soltanto nel finale di gara e non senza polemiche. Per questo tutti si aspettano una rivincita tra il sette volte campione del mondo della Mercedes e il suo rivale che guida una Red Bull in grande spolvero.

F1 Imola: il circuito

Imola è uno dei pochi tracciati al mondo dove si corre in senso antiorario. Il record della pista (1'13''609 millesimi) appartiene a Vallteri Bottas. Il pilota della Mercedes lo ha stabilito durante le qualifiche dello scorso anno. L'odierno tracciato di Imola misura 4909 metri con 12 curve a sinistra e 9 a destra. Una pista stretta, impegnativa, con molti punti difficili e dove è facile sbagliare.

Formula 1: Hamilton vince in Bahrain

Dal rettilineo di partenza ci sono due allunghi che arrivano alla variante del Tamburello, che dopo la morte di Senna è stata modificata in una doppia chicane. Dopo aver superato questo punto e un ulteriore allungo si giunge alla curva Villeneuve, con un'impegnativa scalata dalla quinta alla terza, prima di arrivare in accelerazione alla Tosa.

Si sale poi verso la Piratella, per poi scendere verso le Acque Minerali. Superato quest'altro punto davvero impegnativo del tracciato ci si avvicina a 280 km/h alla Variante Alta dove c'è un deciso decremento della velocità per scendere a 130 km/h. L'accelerazione successiva porta le vetture a 300 all'ora prima della frenata più importante, confermata anche dai dati dei tecnici della Brembo. Per affrontare la Rivazza bisogna scendere a 145 km/orari.

F1 Imola: le quote

I bookmaker credono nella voglia di rivincita di Max Verstappen. Un suo successo è pagato 1.95, contro i 2.50 del rivale inglese. Più staccati i compagni di team, gli unici che al momento sembrano in grado di inserirsi nella lotta per la vittoria. La vittoria di Bottas è pagata 9 volte la posta, mentre un successo del messicano Sergio Perez è pagato 16 volte la posta.

Una vittoria delle Ferrari è pagata 26 volte con Leclerc e 41 con Sainz. Una variabile interessante potrebbe arrivare dal meteo. Le temperature saranno più fredde di quelle abituali in questo periodo dell’anno e non è esclusa la possibilità di pioggia durante la corsa.

I quotisti vedono Verstappen favorito anche nella battaglia per la pole. La partenza al palo dell'olandese è quotata 1.80:  il miglior tempo di Hamilton vale la posta, 9 quello di Bottas, 16.00 il miglior crono di Perez. Le Ferrari sono comprensibilmente meno accreditate: Leclerc in pole è quotato 26 volte la posta, Sainz 36.

F1 - Gp Emilia Romagna: le quote

  • Verstappen 1.95
  • Hamilton 2.50
  • Bottas 7.50
  • Perez 11.00
  • Leclerc 26.00
  • Norris 26.00
  • Ricciardo 26.00
  • Gasly 31.00
  • Sainz 36.00
  • Alonso 101.00
  • Ocon 101.00
  • Russell 101.00
Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Formula 1 Imola, scommesse: i favoriti e le quote

Today è in caricamento