rotate-mobile
Lunedì, 26 Febbraio 2024
F1/GP AUSTRIA

F1 Verstappen vince la Sprint Race in Austria, Leclerc 2° e Sainz 3° pronti a dare battaglia in gara

Il campione del mondo trionfa nella corsa di qualificazione e precede le due Ferrari. Il pilota monegasco ha la meglio nella lotta con il compagno di team. Domani alle 15 il via

Max Verstappen vince la gara sprint del Gran Premio dell'Austria. Il campione del mondo, davanti a un muro arancione di tifosi olandesi, taglia per primo il traguardo nella corsa di 23 giri che oggi, sabato 9 luglio, ha deciso la griglia di partenza. Le emozioni, in testa alla corsa, si concentrano nei primissimi giri quando al via Verstappen chiude la porta a Leclerc, che a sua volta deve poi risuperare Carlos Sainz per riprendersi almeno la seconda posizione.

Il pilota spagnolo della Ferrari, nel corso del settimo giro, andrà poi all'attacco di Leclerc, nuovamente costretto a una difesa energica nei confronti del compagno in rosso.

Sainz trionfa a Silverstone, Perez e Hamilton sul podio: Leclerc 4° polemizza per la strategia Ferrari

F1, Gp Austria: Verstappen vince la Sprint Race

Domani, domenica 10 luglio, le due Rosse, che oggi hanno dimostrato di esserci sul passo, dovranno cercare di sfruttare al meglio la strategia per cercare di mettere in difficoltà Verstappen. Merita un plauso per la sua prestazione odierna Mick Schumacher (Haas), nono al traguardo), bravo a difendersi a lungo dagli attacchi di Hamilton. Positiva anche la prova di Perez (Red Bull) che dal 13esimo posto è riuscito a  risalire fino in quinta posizione.

Il campione del mondo trionfa nella corsa di qualificazione e precede le due Ferrari. Il pilota monegasco ha la meglio nella lotta con il compagno di team. Domani alle 15 il via.

F1 oggi in tv: dove vedere il Gp d'Austria in diretta e in differita (Sky e Tv8) 

F1, Gp Austria Sprint Race: l'ordine d'arrivo 

1. Verstappen (Red Bull) 24 giri
​2. Leclerc (Ferrari) a 1"6
​3. Sainz (Ferrari) a 5"6
​4. Russell (Mercedes) a 13"4
​5. Perez (Red Bull) a 18"3
​6. Ocon (Alpine) a 31"
​7. Magnussen (Haas) a 34"5
​8. Hamilton (Mercedes) a 35"4
​9. Schumacher (Haas) a 37"1
​10. Bottas (Alfa Romeo) a 37"5
​11. Norris (McLaren) a 38"5
​12. Ricciardo (McLaren) a 39"7
​13. Stroll (Aston Martin) a 48"2
​14. Zhou (Alfa Romeo) a 50"7
​15. Gasly (AlphaTauri) a 52"1
​16. Albon (Williams) a 52"4
​17. Tsunoda (AlphaTauri) a 54"5
​18. Latifi (Williams) a 1'08"6

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

F1 Verstappen vince la Sprint Race in Austria, Leclerc 2° e Sainz 3° pronti a dare battaglia in gara

Today è in caricamento