rotate-mobile
Martedì, 24 Maggio 2022
CRISI MERCEDES

L'avvertimento di Russell: "Io e Hamilton abbiamo gli stessi problemi"

Il giovane pilota britannico si sta rendendo protagonista in positivo a dispetto dei problemi della Mercedes. Sul Hamilton dice: “Tornerà competitivo”

Un buon inizio in mezzo a tante difficoltà da affrontare. George Russell, 24 anni, nella sua prima stagione in F1 con la Mercedes dopo 4 gare è quarto nel Mondiale con 49 punti e a Melbourne ha conquistato il suo primo podio per la squadra diretto da Toto Wolff.

Russell ha chiuso la gara di Imola in quarta posizione, mentre il suo compagno di team, il sette volte campione del mondo Lewis Hamilton ha terminato la corsa al 13 esimo posto, subendo l’onta del doppiaggio da Max Verstappen, il campione del mondo, il rivale contro cui ha duellato fino all’ultimo metro della scorsa stagione che si è decisa con il tanto discusso epilogo ad Abu Dhabi.

Russell: “Hamilton tornerà a essere competitivo”

Russell, dopo la gara di Imola, ha voluto sottolineare che la monoposto non è veloce come ci si aspettava e che soffre in particolare nel riuscire a portare in temperatura le gomme. “Venerdì c'erano 13 gradi, guidarla era un vero e proprio incubo.”

Il giovane britannico sa che divide il box con il pilota più titolato della storia della F1 insieme a Michael Schumacher ed è sicuro che Hamilton tornerà competitivo.

"Mi aspetto che torni molto forte e il modo in cui sta spronando e motivando la squadra è stimolante", ha detto.

Hamilton è consapevole che quest’anno non riuscirà a lottare per il titolo, proprio per questo sta cercando di non arrendersi a questa annata che si annuncia per lui avara di soddisfazioni.

Su Instagram ha postato un chiaro messaggio: “Sto costruendo il mio capolavoro, sarò io a decidere quando sarà terminato”. 

Il sette volte campione del mondo continua a volere la leggenda e inseguire l’ottavo titolo. Mercedes permettendo.

F1 Gp Emilia Romagna, i top e flop del Gran Premio di Imola 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

L'avvertimento di Russell: "Io e Hamilton abbiamo gli stessi problemi"

Today è in caricamento