rotate-mobile
Lunedì, 29 Novembre 2021
Sport

Indagati per doping i nuotatori Filippo Magnini e Michele Santucci

Si è mossa la procura antidoping

I nuotatori Filippo Magnini e Michele Santucci sono indagati per doping. I due azzurri sono coinvolti nell'inchiesta della Procura antidoping di Nado Italia sulla base degli atti dell'inchiesta della Procura di Pesaro nei confronti del medico nutrizionista Guido Porcellini.

A Magnini è contestata la violazione degli art.2.2 (uso o tentato uso di sostanze dopanti) e 2.9 (favoreggiamento); a Santucci l'uso e il tentato uso.

Lo scorso giugno era uscito per la prima volta il nome di Magnini nell'ambito dell'inchiesta della procura di Pesaro sul dietista sportivo (accusato per un presunto concorso in spaccio di sostanze stupefacenti, in particolare dell'ormone della crescita). Il nuotatore azzurro, sentito in qualità di testimone, dichiarò di essere "sereno" e soprattutto "estraneo ai fatti".

Il gip decise di archiviare la sua posizione in quanto non vi erano prove contro di lui: non aveva ricevuto né utilizzato la sostanza e non risultava indagato. 

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Indagati per doping i nuotatori Filippo Magnini e Michele Santucci

Today è in caricamento