Martedì, 19 Ottobre 2021
Tennis

Tennis, Pennetta vince l'Indian Wells e si intasca 5,9 milioni di dollari

Tra gli uomini terzo successo sul cemento di Indian Wells per Novak Djokovic, il serbo ha battuto in finale lo svizzero Roger Federer

E' uno momento d'oro per Flavia Pennetta. La tennista italia è entusiasta dopo la vittoria nella finale del torneo Wta di Indian Wells (cemento, montepremi 5,9 milioni di dollari) per 6-2, 6-1, contro la polacca Agnieszka Radwanska numero 3 del mondo. 

"Era il mio giorno, ho vinto uno dei tornei più importanti del circuito, uno dei più belli e organizzati. È una soddisfazione enorme, il premio al lavoro duro, ai sacrifici di tutti i giorni. Sono felice". Un match perfetto quello della tennista brindisina che non ha concesso alla sua avversaria neanche un break e che raggiunge sul cemento californiano il successo più importante della carriera che le permette di fare un balzo in avanti nel ranking Wta al 12esimo posto. 

"Mi spiace molto per Agnieszka (vittima di un problema al ginocchio ndr), spero che il suo infortunio non sia serio -aggiunge la tennista azzurra-. Penso di aver bisogno di un paio di giorni per rendermi conto di tutto, ho chiamato a casa e mio padre non riusciva neppure a parlare. Dopo tanti anni di lavoro e sacrifici è il momento che sognavo, che stavo aspettando. Ed è arrivato quando meno te l'aspetti. All'inizio del torneo mai avrei pensato di vincerlo, ma anche di arrivare in semifinale o finale. Il mio obiettivo era semplicemente giocare il mio miglior tennis".

Per Pennetta si tratta del decimo titolo in carriera. Un successo colto a 32 anni dopo aver battuto in semifinale un altra big del tennis mondiale, la cinese Na Li favorita numero uno degli Indian Wells e numero due due del ranking mondiale. 

Tra gli uomini terzo successo sul cemento di Indian Wells per Novak Djokovic, il serbo ha battuto in finale lo svizzero Roger Federer 3-6, 6-3, 7-6. Per il numero due del ranking mondiale si tratta del primo titolo della stagione. "È stato un match incredibile contro un grandissimo giocatore come Roger. È sempre un piacere potermi confrontare con lui -spiega Djokovic reduce dalla recente sconfitta con lo svizzero in semifinale a Dubai-. Sono contento, sto giocando un ottimo tennis".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Tennis, Pennetta vince l'Indian Wells e si intasca 5,9 milioni di dollari

Today è in caricamento