Sabato, 8 Maggio 2021
F1

Hamilton dopo le difficoltà dei test: “C’è molto lavoro da fare”, ma non sembra preoccupato

Il campione del mondo commenta le difficoltà incontrate dalla Mercedes durante la prima uscita stagionale sul tracciato dove si correrà la prima gara dell’anno

ANSA

"C'è molto lavoro da fare". Lewis Hamilton non è preoccupato, ma è consapevole che la nuova Mercedes ha palesato delle difficoltà nei tre giorni di test che precedono la prima gara in programma domenica 28 marzo, proprio sul tracciato di Sakhir.

Il sette volte campione del mondo, dopo l'ultimo giorno di test sulla pista dove si svolgerà il Gp del Bahrain, ha dichiarato: "Non siamo abbastanza veloci". I problemi al cambio hanno condizionato la prima uscita di Vallteri Bottas. Lo stesso Hamilton è finito due volte in testacoda, trascorrendo molto tempo ai box.

Un campanello d’allarme

"Non sono mai stato un grande fan dei test - ha detto Hamilton - adoro le corse. Ma sarebbe stato bello avere più giorni. Probabilmente è l'unica volta in cui avrei chiesto più giorni. C'è molto lavoro da fare: sarà dura".

Hamilton ha dichiarato che la nuova monoposto non ha evidenziato limiti particolari, ma problemi complessivi nel mettere insieme la prestazione sul giro. Per questo preoccupa la consistenza mostrata dalle Red Bull di Sebastian Vettel e Sergio Perez. Il campione del mondo in carica si aspetta grande battaglia contro i due alfieri del team di Milton Keynes per tutti i 23 Gran Premi della stagione di F1 2021.

Vallteri Bottas, anche dopo le difficoltà che ha incontrato la Mercedes nei test che precedono la stagione, ha sottolineato al sito ufficiale della F1 come pensi alla stagione che verrà in modo positivo e che è convinto di poter diventare campione del mondo”.

"Credo assolutamente che la macchina e il team abbiano il potenziale per vincere il titolo”, ha detto Bottas, che non sembra affatto abbattuto dalle difficoltà incontrate in questi giorni.

Quanto saranno veloci le Mercedes sulla pista di Sakhir? Sono ancora loro le favorite per la vittoria e per il Mondiale? Le prime risposte le avremo dal 28 marzo, quando è in programma il Gp del Bahrain.

Qui trovate tutti i 23 appuntamenti del Mondiale di F1 2021.

Continua a leggere su Today.it

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Hamilton dopo le difficoltà dei test: “C’è molto lavoro da fare”, ma non sembra preoccupato

Today è in caricamento