Giovedì, 13 Maggio 2021

Formula 1 e coronavirus, Perez ancora positivo: Hulkenberg in pista a Silverstone

Il 32enne pilota tedesco, come già accaduto una settimana fa sempre sul circuito britannico, sostituirà Sergio Perez che, finita la quarantena,è stato sottoposto al test per il coronavirus che ha dato ancora esito positivo

Un Gran Premio della scorsa stagione . Foto Ansa

Ci sarà ancora Nico Hulkenberg al volante di una delle due Racing Point nel secondo weekend di Silverstone che ospita il Gran Premio del 70° Anniversario. Il 32enne pilota tedesco, come già accaduto una settimana fa sempre sul circuito britannico, sostituirà Sergio Perez che, finita la quarantena,è stato sottoposto al test per il coronavirus che ha dato ancora esito positivo. Il pilota messicano, assicura il team, "sta fisicamente bene e sta recuperando" ma non puo' scendere in pista.

Perez sperava di poter tornare in pista. Dopo aver terminato il periodo di quarantena obbligatoria imposto dal governo del Regno Unito, per il ritorno in pista di Perez era necessario un tampone negativo, che però non è arrivato: continuerà il proprio autoisolamento. Se Perez non potrà scendere in pista neanche a Barcellona, Hulkenberg continuerà con ogni probabilità a gareggiare al suo posto.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Formula 1 e coronavirus, Perez ancora positivo: Hulkenberg in pista a Silverstone

Today è in caricamento