Mercoledì, 12 Maggio 2021

La Red Bull pronta a dare battaglia, Marko: "Siamo al livello della Mercedes"

Helmut Marko pensa che questo possa essere l'anno giusto per interrompere l'egemonia delle Frecce d'Argento

Helmut Marko pensa positivo e sogna in grande. L’ex pilota austriaco, ambasciatore e consigliere della Red Bull, crede che quest’anno il team austriaco avrà a disposizione numerose carte in più per riuscire a battere i campioni in carica della Mercedes. Potrà contare sui miglioramenti della propria power unit e su una coppia di piloti che si annuncia decisamente più competitiva.

Sergio Perez, è stato ingaggiato proprio per questo. Si tratta di un pilota super combattivo, che è però capace di gestire al meglio la monoposto e sa ottimizzare le strategie in gara. Nella passata stagione è stato capace di raggiungere il quarto posto e ha ottenuto una meravigliosa vittoria nel deserto di Sakhir. La Red Bull con il messicano spera di avere due frecce al proprio arco. In un’intervista all’emittente televisiva 'Servus TV', Helmut Marko ha dichiarato: "La preparazione per questa stagione è la migliore che abbiamo avuto negli ultimi sette anni. Il nostro obiettivo è il titolo mondiale”.

Red Bull, attacco a 2 punte

Tutti in casa Red Bull si aspettano un rendimento decisamente diverso rispetto a quello che hanno avuto Pierre Gasly e Alex Albon, negli ultimi anni. Max Verstappen e Sergio Perez devono poter insidiare il sette volte campione del mondo, Lewis Hamilton e Vallteri Bottas in ogni appuntamento del Mondiale. Solo così il team di Milton Keynes potrà lottare per conquistare anche il titolo Mondiale Costruttori.

In un'intervista concessa ad Autosport, il team principal della Red Bull, Christian Horner ha dichiarato:"Ci auguriamo che Perez sia vicino a Verstappen e che possa duellare con lui. Sarebbe una situazione simile a quella che abbiamo vissuto per tre stagioni con Daniel Ricciardo e Max (Verstappen,ndr). Spero che Sergio possa fare in modo che avremo due vetture che sono costantemente vicine alla Mercedes e che giocano un ruolo importante per la squadra.

Il Mondiale di F1 inizia il 28 marzo. Per vedere tutte le date in calendario cliccate qui. 

Continua a leggere su Today.it

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

La Red Bull pronta a dare battaglia, Marko: "Siamo al livello della Mercedes"

Today è in caricamento