Martedì, 19 Gennaio 2021
Le nuove date

Formula 1, il calendario aggiornato: seconda tappa a Imola, Monza confermata

La nuova stagione è ancora minacciata dalla pandemia. Per questo si è reso necessario un aggiornamento del calendario iridato. Si inizierà in Bahrain, mentre l'Australia slitta a fine stagione. Da confermare il Gp del Portogallo

BWT Racing

La pandemia globale tiene il mondo sotto scacco e la Formula 1 deve nuovamente prepararsi a convivere con il Covid-19 per riuscire a portare a termine un'altra stagione. Liberty Media è consapevole delle difficoltà che potrà incontrare nel corso della prossima annata e forte dell'esperienza accumulata nel 2020 si è mossa velocemente comunicando un nuovo calendario aggiornato.

Le nuove date

Le gare in programma restano 23. Il Gran Premio d'Australia viene rimandato e verrà recuperato il 21 novembre. Il campionato prenderà il via il prossimo 28 marzo in Bahrain, dove si terranno i test prestagionali dal 12 al 14 marzo. 

La novità di maggior rilievo, motivo d'orgoglio per noi italiani, è l'inserimento in calendario di Imola. Il Mondiale tornerà in Emilia-Romagna già per il secondo appuntamento, in programma dal 16 al 18 di aprile. Confermato il Gran Premio d'Italia, il 12 settembre a Monza. 

Il 5 dicembre verrà disputato il nuovo Gp in Arabia Saudita, che sarà il penultimo appuntamento in calendario prima della chiusura, il 12 dicembre ad Abu Dhabi.

Il calendario terrà conto dell'evoluzione della pandemia, pronto a ulteriori correzioni in corsa. Il primo jolly al momento è il Gran Premio del Portogallo. La gara di Portimao, tra le più avvincenti della passata stagione, nelle intenzioni degli organizzatori è la prima scelta per andare a coprire la data scoperta del 2 maggio. Bisognerà, però, valutare la situazione epidemiologica nel paese lusitano che al momento non è nelle condizioni di poter confermare la data. Si attendono aggiornamenti.

Qui di seguito, intanto, trovate il nuovo calendario.

Formula 1: il calendario del Mondiale 2021

  • 28 marzo GP Bahrain 
  • 18 Aprile GP Imola
  • 2 Maggio GP da confermare
  • 9 Maggio GP Spagna 
  •  23 Maggio GP Monaco 
  • 6 Giugno GP Azerbaijan 
  • 13 Giugno GP Canada 
  • 27 Giugno GP Francia 
  • 4 Luglio GP Austria 
  • 18 Luglio GP Gran Bretagna 
  • 1 Agosto GP Ungheria 
  • 29 Agosto GP Belgio 
  • 5 Settembre GP Olanda 
  • 12 Settembre GP Italia
  • 26 Settembre GP Russia 
  • 3 Ottobre GP Singapore
  • 10 Ottobre GP Giappone
  • 24 Ottobre GP USA 
  • 31 October GP Messico
  • 7 Novembre GP Brasile 
  • 21 Novembre GP Australia 
  • 5 Dicembre GP Arabia Saudita 
  • 12 Dicembre GP Abu Dhabi 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Formula 1, il calendario aggiornato: seconda tappa a Imola, Monza confermata

Today è in caricamento