Lunedì, 1 Marzo 2021
Il primo giorno

Formula 1, Ferrari: inizia l’avventura di Carlos Sainz, le prime immagini vestito di Rosso

Il pilota spagnolo ha partecipato al tradizionale incontro con la stampa insieme a Binotto e Leclerc. Per la prima volta indossa i colori del Cavallino. Ha già preso contatto con il suo team e visitato la fabbrica di Maranello

Scuderia Ferrari

Regalo di Natale anticipato per Carlos Sainz. Il pilota spagnolo ha iniziato a vivere la sua avventura con la Ferrari.

Nel tradizionale incontro con la stampa prima delle festività natalizie, che quest'anno si è svolto ieri via web a causa delle restrizioni imposte dal Coronavirus, il pilota spagnolo, ex McLaren, si è finalmente vestito con i colori del Cavallino Rampante.

Sainz ha sottolineato quanto questa giornata sia speciale per lui e che non la dimenticherà. Insieme a Charles Leclerc formerà la più giovane coppia di piloti della Scuderia dal 1968. Due piloti giovani e tanto entusiasmo: la Rossa riparte da queste basi, sperando che nuova SF21 sia all'altezza del blasone della Ferrari.

Lo spagnolo ha già conosciuto il suo team di ingegneri, quello capitanato da Riccardo Adami, che negli ultimi anni aveva seguito Sebastian Vettel. Ha, inoltre, già visitato la fabbrica e visionato con attenzione gli edifici dove si trovano il simulatore e la galleria del vento.

F1 - Binotto: "Sainz non è un secondo pilota"

Il team principal del Cavallino ha sottolineato come nel campionato Mondiale di F1 2021 entrambi i piloti godranno delle stesse opportunità. L'interesse della Scuderia è prevalente, la Classifica Costruttori verrà curata con particolare riguardo. Soltanto a fine anno, se uno dei due avesse delle opportunità maggiori rispetto all'altro sarà sostenuto dal team.

Mattia Binotto assicura che Sainz è un pilota che è stato seguito a lungo dalla Scuderia, che lo ha seguito sin dai suoi esordi in Formula 1 con la Toro Rosso, valutandone e apprezzandone la crescita nel tempo. Il team principal della Ferrari ha voluto sottolineare come sia un pilota su cui la Scuderia investe non per un solo anno, ma anche per il futuro.

"Ci aspettiamo che Carlos si adatti rapidamente – commenta Mattia Binotto - è veloce, forte, ha avuto un ottimo anno migliorando, ad esempio, le qualifiche del sabato, e poi in gara è forte, uno di quei piloti che finiscono regolarmente, che migliorano le posizioni, che contribuiscono ai titoli. Spero che ci aiuti a fare bene".

Trovate il calendario del campionato mondiale di Formula 1 2021 a questo indirizzo.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Formula 1, Ferrari: inizia l’avventura di Carlos Sainz, le prime immagini vestito di Rosso

Today è in caricamento