Venerdì, 26 Febbraio 2021
IL PRESIDENTE

Formula 1 - La ricetta di John Elkann: "La Ferrari deve ricominciare con umiltà"

Il presidente ha indicato la via da seguire in vista della prossima stagione. Umiltà e dedizione per cambiare i risultati

Ferrari/ ANSA

"Non siamo soddisfatti dei nostri attuali risultati in Formula 1. Lavoreremo con umiltà e dedizione per cambiarli". John Elkann, il presidente della Ferrari, durante una conference call con gli analisti finanziari dedicati alle vendite della Ferrari nel 2020, ha voluto commentare le prestazioni sportive della Rossa.

Se sul piano commerciale la Rossa ha fatto meglio delle stime, soprattutto tenendo conto della pandemia, i risultati in pista sono stati decisamente negativi.

"Un grande passato non vuol dire per forza un grande presente e un grande futuro. Dobbiamo ricominciare con umiltà", ha detto John Elkann. La Ferrari non andava così male dal 1993. Nell'ultima stagione non ha ottenuto nessuna vittoria, nessuna pole e ha provato la gioia del podio soltanto in tre occasioni.

Il presidente della Rossa, la scorsa settimana a Fiorano, ha voluto assistere di persona ai test dei piloti ufficiali, osservando in particolare i primi giri del nuovo pilota del Cavallino, Carlos Sainz

John Elkann, ha parlato a lungo sia con il team principal della Rossa, Mattia Binotto che con la coppia di piloti che rappresenterà la Scuderia nella prossima stagione, Charles Leclerc e Carlos Sainz. Il primo obiettivo è quello di invertire la rotta: lavorare duro per migliorare i risultati.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Formula 1 - La ricetta di John Elkann: "La Ferrari deve ricominciare con umiltà"

Today è in caricamento