Martedì, 26 Ottobre 2021
F1

F1 - Gp Abu Dhabi: Trionfa Verstappen, Bottas sul podio con Hamilton. Vettel ringrazia e canta 'Azzurro'

Il pilota olandese della Red Bull ha conquistato la decima vittoria in carriera. In seconda posizione il finlandese della Mercedes, che precede il campione del mondo. McLaren terza nel Mondiale Costruttori. Leclerc 12esimo, davanti a Vettel che ringrazia il team con una sua personalissima versione di Celentano

Max Verstappen conquista la vittoria nel Gran Premio di Abu Dhabi, l’ultima prova del Mondiale di Formula 1. Il pilota olandese vince con autorevolezza e conferma che, nella prossima stagione, il primo avversario di Hamilton sarà proprio lui. Sta crescendo costantemente, insieme alla Red Bull. Dalla sua ha la giovane età e uno sconfinato talento che gli ha permesso di conquistare già dieci vittorie in carriera: il suo bottino è destinato a aumentare.

Le vittorie non sono mai facili da ottenere, non esistono gare facili fino a quando il pilota non ha tagliato il traguardo. Vale anche nelle giornate più tranquille, in gare, a 300 all’ora, che non hanno grandi scossoni come quella di oggi. Verstappen che era il favorito ha vinto, davanti a Vallteri Bottas, secondo con la Mercedes. Hamilton, oggi soltanto terzo, ancora debilitato dai postumi del Covid, si è limitato a fargli da scudiero. In questo modo il finlandese si è assicurato la seconda piazza nel Mondiale.

La passerella finale

 Nei 55 giri dell’ultimo appuntamento del Mondiale di F1 a Abu Dhabi, uno dei pochi colpi di scena è stato il ritiro nelle fasi iniziali di Sergio Perez, che stava provando a recuperare dalle retrovie prima di essere lasciato a piedi dalla Racing Point. Giusto una settimana fa il messicano vinceva a Sakhir e sembrava avere la possibilità di correre nel 2021 per la Red Bull. Oggi, invece, le sue quotazioni sono in ribasso. Alex Albon (Red Bull), infatti, è giunto quarto, e alla fine ha provato anche ad attaccare Hamilton. La sua prestazione odierna è stata convincente, basterà a permettergli di conservare il posto?

A Yas Marina, l’arancione della McLaren ha brillato in maniera particolarmente intensa. Lando Norris, quinto, e Carlos Sainz, il futuro Ferrarista, sesto, hanno permesso alla team di Woking di ottenere il terzo posto nella classifica del Mondiale Costruttori, alle spalle delle irraggiungibili Mercedes, sette volte campione del mondo costruttori e Red Bull. La McLaren è riuscita a fare meglio della Racing Point, la ‘Mercedes Rosa’ e della Renault. La Ferrari è sesta: un risultato davvero deludente, specchio di questa amara stagione.

Vettel canta Celentano

Oggi, le Ferrari sono finite entrambe fuori dai punti: Charles Leclerc ha chiuso 13esimo, davanti a Sebastian Vettel, 14 esimo nell'ultima gara in Rosso. Ma ‘Seb’, alla fine, è riuscito a tirare su il morale agli uomini e ai tifosi della Scuderia. Ha detto ‘Grazie ragazzi’, come dopo le vittorie più belle e poi ha intonato una personalissima versione di Azzurro. Il suo messaggio d’amore è un invito agli uomini di Maranello: loro non mollano mai. Anche Vettel, applauditissimo ai box, lo sa. Dopo questo inverno sarà già tempo per nuove sfide, in quello che tutti si augurano sia il primo mondiale post pandemico.

Appuntamento a Melbourne, il 21 marzo per il Gran Premio d’Australia, prima prova del Campionato del mondo di F1 2021.

Formula 1 - Gp Abu Dhabi: L'ordine d'arrivo

1) Max Verstappen (Red Bull)

2) Vallteri Bottas (Mercedes)

3) Lewis Hamilton (Mercedes)

4) Alexander Albon (Red BUll)

5) Lando Norris (McLaren)

6) Carlos Sainz (McLaren)

7) Daniel Ricciardo (Renault)

8) Pierre Gasly (Alpha Tauri)

9) Esteban Ocon (Renault)

10) Lance Stroll (Racing Point)

11) Daniil Kvyat (Alpha Tauri)

12) Kimi Raikkonen (Alfa Romeo)

13) Charles Leclerc (Ferrari)

14) Sebastian Vettel (Ferrari)

15) George Russell (Williams)

16) Antonio Giovinazzi (Alfa Romeo)

17) Nicholas Latifi (Williams)

18) Kevin Magnussen (Haas)

19) Pietro Fittipaldi (Haas)

20) Sergio Perez rit.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

F1 - Gp Abu Dhabi: Trionfa Verstappen, Bottas sul podio con Hamilton. Vettel ringrazia e canta 'Azzurro'

Today è in caricamento