Sabato, 27 Febbraio 2021
Formula 1

Formula 1 - Incredibile Grosjean: il 'supereroe miracolato' di Sakhir vuole correre a Abu Dhabi

Il pilota francese sta per essere dimesso dall'ospedale di Manama dove è ricoverato per le lievi ustioni riportate nell'incidente. Il suo obbiettivo è essere in pista tra due settimane per l'ultima gara della stagione

Un botto incredibile contro le barriere a 221 chilometri orari. La monoposto si spezza in due e prende fuoco. Romain Grosjean dopo essere rimasto per 27 interminabili secondi tra le fiamme riesce a lasciare quel che resta della vettura e, immediatamente soccorso dai medici, a uscire indenne dal più pauroso incidente della storia recente della F1.

Tutti noi abbiamo ancora negli occhi le incredibili immagini di domenica pomeriggio a Sakhir. Anche il protagonista che sta per essere dimesso dall'ospedale di Manama, dopo aver riportato soltanto qualche ustione.

Grosjean ha riconosciuto quanto l'halo, il dispositivo che protegge la testa dei piloti, sia stato decisivo nel salvargli la vita. La lettera che la moglie Marion ha scritto su Instagram per ringraziare gli amici più cari per la vicinanza e l'affetto dimostrata a lei e a suoi figli ha commosso il mondo.

Ora, però, Romain chiede qualcosa in più. L'istinto di un pilota, in casi del genere, per non riportare traumi maggiori a livello psicologico, è quello di tornare subito in pista per fare quello che un pilota sa fare meglio: guidare.

Proprio per questo Romain vorrebbe esserci nell'ultima gara della stagione in programma tra due settimane sul tracciato di Abu Dhabi.

Nella prossima gara, in programma domenica sul tracciato di Sakhir, sarà ovviamente assente e verrà sostituito da Pietro Fittipaldi.

Formula 1: Romain Grosjean in gara a Abu Dhabi?

L'obbiettivo del pilota francese, ben più di una suggestione al momento, è quello di essere al via dell'ultimo Gp della stagione.

Lo ha confermato Guenther Steiner, il team principal della Haas: "Romain vorrebbe farlo (guidare ad Abu Dhabi. Ho parlato con lui e vuole davvero essere ad Abu Dhabi. Ma gli ho detto di provare a migliorare e che vedremo come si sentirà e se sarà possibile".

Romain non vuole lasciare la F1 come un miracolato che si salva dalle fiamme. Vorrebbe guidare la sua Haas per l'ultima volta e portarla al traguardo dell'ultimo Gp della stagione ad Abu Dhabi.  Il suo contratto non è stato rinnovato, I futuri piloti della Haas  per il campionato del mondo di F1 2021 saranno  Nikita Mazepin e, deve essere ancora ufficializzato, Mick Schumacher.

Ma Grosjean ad Abu Dhabi vuole esserci. Non per essere due volte eroe. Ma per dimostrare soprattutto a se stesso di essere 'semplicemente' un pilota che, se dichiarato abile e arruolato, è pronto a fare il suo lavoro. Correre.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Formula 1 - Incredibile Grosjean: il 'supereroe miracolato' di Sakhir vuole correre a Abu Dhabi

Today è in caricamento