Martedì, 9 Marzo 2021

Stefano Domenicali, clamorosa indiscrezione: l'ex team principal della Ferrari nuovo boss della F1

L'imolese, che vanta un curriculum eccellente, sarebbe il candidato numero 1 per sostituire l'attuale CEO della Formula 1 Chase Carey

Stefano Domenicali (FOTO ANSA)

Sulla poltrona che fu di Bernie Ecclestone potrebbe presto sedere un nuovo boss. Chase Carey, il manager statunitense che ha sostituito lo storico patron del Circus nel 2017, lascerà il prestigioso incarico al termine della stagione. Ha dovuto affrontare un'annata difficilissima trovando una risposta immediata ed efficace alle esigenze delle squadre e degli sponsor in questo campionato che si sta svolgendo durante la pandemia Covid-19.

Con il suo lavoro, rivolto al futuro della F1, l'attuale CEO ha cercato di aggiungere nuovi appuntamenti nel calendario iridato in Vietnam, Olanda e Portogallo ed ha ratificato un nuovo Patto della Concordia che durerà per i prossimi 5 anni.

Stefano Domenicali nuovo boss della F1? Mancherebbe solo l'ufficialità

Stefano Domenicali è il candidato numero 1 alla successione grazie al suo curriculum e al suo profilo. Dopo la lunga esperienza in Ferrari, dove nel 2008 divenne il team principal al termine dell'era Todt, nel 2014 è entrato in Audi come Vicepresidente New Business Initiatives e nel 2016 in Lamborghini come presidente e amministratore delegato. Tra le doti maggiori ha la capacità di negoziare: una qualità molto apprezzata in questa era della F1.

La notizia arriva direttamente da Oltremanica dal sito racefans.net secondo il quale mancherebbe soltanto l'ufficialità. Al momento da Liberty Media, contattata dal sito inglese, non è arrivata nessuna smentita.

 
 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Stefano Domenicali, clamorosa indiscrezione: l'ex team principal della Ferrari nuovo boss della F1

Today è in caricamento