Domenica, 18 Aprile 2021

Buffon a un passo dal ritorno alla Juve: assalto alla Champions, poi sarà dirigente

Conclusa l'esperienza al PSG dopo una sola stagione, il 41enne portiere sarebbe vicino al rientro in bianconero: ancora da calciatore, secondo quanto riferito da Sky Sport

Buffon nel giorno dell'addio alla Juve (Ansa)

Molto più che una voce di mercato. Tutti gli indizi portano a un clamoroso ritorno alla Juve, quello di Gianluigi Buffon tra i pali, come secondo del titolarissimo Wojciech Szcz?sny. Terminata l'esperienza al PSG dopo una sola stagione, il 41enne portiere sarebbe vicino al rientro in bianconero: ancora da calciatore, secondo quanto riferito da Sky Sport Buffon tornerebbe come vice-Szczesny agli ordini di Sarri, spingendo Perin verso la partenza. Buffon è attualmente in vacanza con la famiglia in Corsica. Il suo rientro è previsto a fine settimana, lunedì prossimo è in programma un incontro con l'agente Silvano Martina per decidere il proprio futuro.

Buffon-Juve, il ritorno è vicinissimo: un anno in campo, poi dirigente

Il ritorno di Buffon alla Juve per la stagione 2019-2020 sarebbe il preludio a una carriera dirigenziale (che il portiere non ha mai negato essere il suo obiettivo dopo il ritiro dal calcio giocato) all'interno della società guidata da Agnelli, Paratici e Nedved, con i quali l'ex numero 1 ha mantenuto un eccellente rapporto e un filo diretto negli scorsi 12 mesi. Agnelli lo avrebbe voluto al suo fianco già dall'estate 2018, facendolo crescere come fatto negli anni passati con Nedved. Forse Buffon ha avuto bisogno di un anno in più per pensarci. Ora potrà riprovare, anche se con un ruolo diverso rispetto al passato, a dare l'assalto a quella Champions Legue che gli è sempre sfuggita, ma non solo: la sua presenza nello spogliatoio potrà dare una grossa mano al nuovo allenatore Maurizio Sarri per un ambientamento il più soft possibile.

Mattia Perin invece dopo un anno ai margini ha chiesto di avere più spazio nella stagione che porterà agli Europei e potrebbe esserci la Roma di Fonseca nel suo destino: i giallorossi cercano un portiere giovane e affidabile, e Perin sembra il profilo perfetto.

Continua a leggere su Today.it

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Buffon a un passo dal ritorno alla Juve: assalto alla Champions, poi sarà dirigente

Today è in caricamento