rotate-mobile
Giovedì, 20 Giugno 2024
Sport Cagliari

Cagliari, Gigi Riva indagato sulla questione 'Is Arenas'

Nel corso delle indagini gli inquirenti hanno rilevato presunte irregolarità nel corso dei lavori

La leggenda del Cagliari dello scudetto, Gigi Riva, e' finito nel registro degli indagati per falso ideologico con l'editore de L'Unione Sarda, Sergio Zuncheddu, e il deputato del Pdl Mauro Pili per la visita in carcere al presidente del Cagliari Massimo Cellino, arrestato nell 'inchiesta sulla realizzazione dello stadio Is Arenas. 

Nel corso delle indagini gli inquirenti hanno rilevato presunte irregolarità nel corso dei lavori. Uno dei filoni più delicati dell'inchiesta riguardava l'utilizzo dei fondi del Pia, il piano integrato d'area per la zona di Is Arenas, che sarebbero stati dirottati sullo stadio.

Così la Guardia Forestale aveva bussato anche all'assessorato regionale alla Programmazione e agli uffici della tutela del paesaggio per acquisire tutta la documentazione relativa al Piano.

Da qui sono scattati tre mesi fa gli arresti per i dirigenti comunali, mentre ai domiciliari è finito Antonio Grussu, a capo della ditta di costruzioni Andreoni che si era aggiudicata l'appalto per i lavori del Pia. L'inchiesta è stata aperta dopo che, in occasione della partita Cagliari-Roma di settembre, il presidente del Cagliari Massimo Cellino aveva invitato i tifosi a presentarsi ugualmente allo stadio nonostante il parere contrario della Prefettura. 
 

"Ridicola". Gigi Riva, al telefono con l'Ansa, bolla così la vicenda che lo ha portato ad essere indagato dalla procura di Cagliari per avere fatto visita in carcere al presidente della squadra sarda, Cellino, venendo registrato all'ingresso come portaborse del deputato Pdl Mauro Pili. "La colpa di tutto è sua", aggiunge l'ex calciatore.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Cagliari, Gigi Riva indagato sulla questione 'Is Arenas'

Today è in caricamento