rotate-mobile
Mercoledì, 19 Gennaio 2022
Sport

Giovanni Malagò nuovo presidente del Coni. Battuto Pagnozzi

"Ci ho messo la faccia, mi sono esposto. All'ultimo indeciso che potrebbe essere rimasto dico che in certi momenti della vita serve dimostrare di avere coraggio". Lo ha detto Giovanni Malagò

Giovanni Malagò è il nuovo presidente del Coni. Il Consiglio Nazionale lo ha eletto con 40 voti, mentre Raffaele Pagnozzi si è fermato a 35 (una scheda nulla). "Fiducia, protagonista e coraggio": su queste tre parole Malagò ha detto di aver incentrato il suo programma.

Negli otto minuti a lui dedicati prima del via del voto Malagò ha sottolineato: "ci ho messo la faccia, mi sono esposto, ho messo cuore, anima e anche credibilità. Mi sono voluto battere per dare una progettualità al Coni nei prossimi quattro anni. Quello anche solo di candidarmi era il sogno che coltivavo da anni".

Malagò ha detto di aver chiesto alle sue figlie di partecipare all'assemblea: "A loro ho sempre detto che nella vita serve coraggio". Terminati i due interventi comincia la fase elettiva: il primo a votare è il presidente della federazione pesi Urso.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Giovanni Malagò nuovo presidente del Coni. Battuto Pagnozzi

Today è in caricamento