rotate-mobile
Lunedì, 17 Giugno 2024
TURCHIA

Dramma nel volley, Giulia Albini si suicida a Istanbul

L'ex giocatrice di Busto Arsizio si è tolta la vita gettandosi da un auto a noleggio dal ponte che collega Asia ed Europa

Giulia Albini, appena 30enne, si è tolta la vita gettandosi a Istanbul dal Fatih Sultan Mehmet, il ponte che collega Asia ed Europa. La palleggiatrice, nata ad Arizzano vicino Verbania, ha un passato da regista del Trecate e di Busto Arsizio in A2 e anche del Bellinzona mentre questa'anno ha giocato all'Ornavasso neo promosso in A2.

Secondo diverse fonti turche la ragazza si è buttata nel vuoto intorno l'una e trenta di notte ma il cadavere è stato ritrovato alle sei di mattina da un pescatore. Al momento si ignorano le cause del suicidio. Un dramma che colpisce tutto il mondo dello sport.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Dramma nel volley, Giulia Albini si suicida a Istanbul

Today è in caricamento