rotate-mobile
Martedì, 25 Gennaio 2022
Sport

Formula 1, Hamilton rinnova con Mercedes: "Guadagnerà 45 milioni all'anno"

"Faccio parte della famiglia delle corse Mercedes da 20 anni e non sono mai stato più felice all'interno di un team. Siamo sulla stessa lunghezza d'onda sia in pista che fuori"

Il matrimonio funziona e continua. La Mercedes ha annunciato il rinnovo di contratto per altri due anni, fino al 2020, del campione del mondo in carica, Lewis Hamilton, alla vigilia del Gp di Germania che si corre domenica ad Hockenheim. Il pilota britannico, 33 anni, in carriera ha vinto 4 titoli mondiali, 3 con la Mercedes dove è approdato nel 2013 (2014, 2015 e 2017), e 1 con la McLaren nel 2008. 

L'inglese è entusiasta per il rinnovo: "È stata una formalità da quando io e Toto (Wolff; n.d.r.) ci siamo seduti a parlare durante l'inverno. È un bene mettere nero su bianco e andare avanti insieme. Faccio parte della famiglia delle corse Mercedes da 20 anni e non sono mai stato più felice all'interno di un team. Siamo sulla stessa lunghezza d'onda sia in pista che fuori, e non vedo l'ora di vincere ancora di più in futuro e di illuminare ancora di più la stella a tre punte".

Il Daily Mail riporta i dettagli del contratto siglato dalle due parti. Lo stipendio sarà di circa 45 milioni di euro all'anno (circa 38 milioni di sterline). Hamilton continuerebbe ad essere lo sportivo britannico più pagato di sempre. La durata del contratto sarà estesa sino al 2020, senza l'opzione di rinnovo al 2021. Da tale anno ci sarà la rivoluzione della F1 e quasi tutti i top drivers vogliono essere svincolati. La volontà di Hamilton è di avere come compagno di squadra Valtteri Bottas anche in futuro.

Ferrari, Raikkonen vicino all'addio: al suo posto il giovane talento Leclerc

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Formula 1, Hamilton rinnova con Mercedes: "Guadagnerà 45 milioni all'anno"

Today è in caricamento