Venerdì, 7 Maggio 2021
F1

Hamilton supera Schumacher: un altro record del tedesco ora parla inglese

Il campione britannico ha superato un altro record nella gara vinta a Sakhir. È diventato il pilota che ha trascorso più giri al comando di un Gran Premio nella storia della F1

hamilton/ANSA

Una vita al comando. L'aveva trascorsa Michael Schumacher, conquistando sette titoli iridati, ora la sta vivendo Lewis Hamilton. Nella stagione 2020 Lewis ha eguagliato il numero di titoli iridati conquistati dal Kaiser di Kerpen e, con la vittoria ottenuta nel Gran Premio del Portogallo, ha superato il campione tedesco diventando il pilota che ha vinto più gare nella storia della F1. Quest’anno Hamilton, dopo il settimo titolo ottenuto un anno fa nel Gran Premio di Turchia, insegue l’ottavo titolo per diventare il pilota che ha conquistato più campionati del mondo nella storia della F1.

In Bahrain è arrivata la prima vittoria della stagione. Hamilton è riuscito a trionfare, resistendo all’impetuoso ritorno di Max Verstappen e della Red Bull.

F1: Hamilton vince subito in Bahrain

Mentre centrava una delle vittorie più belle della sua carriera, anche perché ottenuta con una macchina non dominante come negli ultimi anni, il pilota di Stevenage ha conquistato un altro record.

Hamilton in Bahrain è diventato il pilota che ha condotto più giri in testa a un Gran Premio nell'intera storia della F1. L'inglese è stato al comando per 5126 giri. In questa speciale graduatoria ha superato Michael Schumacher, secondo con 5.111 giri al comando, Sebastian Vettel, terzo con 3495, Ayrton Senna, quarto con 2987 e Alain Prost, quinto con 2684.

Continua a leggere su Today.it

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Hamilton supera Schumacher: un altro record del tedesco ora parla inglese

Today è in caricamento