Incidente in moto per Valentino Rossi: notte in ospedale

Il pilota è caduto durante un allenamento di motocross sulla pista di Cavallara. Ha riportato un trauma toracico e addominale

Pomeriggio di paura, ieri, per Valentino Rossi. Il pilota di Tavullia è rimasto ferito durante un incidente mentre faceva motocross. Durante l'allenamento sulla pista di Cavallara (in provincia di Pesaro e Urbino), "The Doctor" è caduto rovinosamente riportando un trauma toracico e addominale. Al momento, il pilota della Yamaha è in osservazione all'ospedale "Infermi" di Rimini dove è stato trasportato in seguito all'incidente.

Dalle prime informazioni, i medici avrebbero riscontrato anche un leggero trauma cranico per Rossi e, per precauzione, disposto il ricovero in osservazione. Come riporta RiminiToday, Valentino è arrivato al pronto soccorso del nosocomio riminese nel tardo pomeriggio dopo la rovinosa caduta sulla pista da cross ed è stato visitato dai medici. Il pilota 38enne è sempre rimasto cosciente e, dalla Yamaha, in un comunicato ufficiale hanno fatto sapere che non ha riportato fratture né serie patologie traumatiche. All'Infermi è stato raggiunto dai genitori, da Uccio e da altri amici del suo team. Secondo alcune indiscrezioni, Rossi è attualmente ricoverato nel reparto di Rianimazione a puro scopo precauzionale e, già in serata, dormiva tranquillamente nella sua stanza.

Nella giornata di venerdì, il campione del mondo verrà sottoposto a una risonanza magnetica. Un altro bollettino medico sarà rilasciato oggi. Rossi, terzo nella classifica mondiale della MotoGp dopo il Gp di Francia, potrebbe recuperare in tempo per il Mugello, in programma il prossimo 4 giugno.

I PRECEDENTI - Già in passato Rossi si fece male allenandosi con la moto da cross: era l'aprile del 2010 e in quella circostanza si infortunò alla spalla. In quella stessa stagione ebbe poi il brutto incidente durante le prove libere del Gran Premio d'Italia al Mugello, nel quale si fratturò tibia e perone. Il "Dottore" si rese autore di un recupero prodigioso, tornando in pista poco dopo un mese al Gran Premio di Germania al Sachsering (rigorosamente in stampelle) e sfiorando addirittura il podio al termine di uno spettacolare duello con la Ducati di Casey Stoner. Leggendario.

LA SITUAZIONE IN CAMPIONATO - Reduce dal ko di Le Mans (Francia), con caduta all'ultimo giro mentre lottava per la vittoria, il nove volte campione del mondo è in piena lotta per il campionato, con un ritardo di 23 punti dal compagno di squadra Maverick Vinales. Il pesarese si stava allenando in vista del Gran Premio d'Italia al Mugello, feudo del 46, che si disputerà tra una settimana. Nelle prossime ore si capirà se il portacolori della Yamaha sarà in pista o meno.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...


 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Giro d'Italia 2020, tutte le tappe: altimetria, calendario e percorso

  • Verso il coprifuoco alle 22 in tutta Italia

  • Raimondo Todaro: "Con Elisa Isoardi sempre più uniti, ma in ospedale con me c’era la mia ex moglie"

  • Dpcm 18 ottobre: le nuove misure della stretta in arrivo oggi

  • Fa la spia perché il vicino non rispetta la regola dei 6 in casa e finisce malissimo

  • Un nuovo Dpcm anti-Covid in arrivo tra domenica e lunedì: "L’Italia chiude alle 22"

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
Today è in caricamento