Martedì, 27 Luglio 2021
Sport

Venus Williams coinvolta in un incidente d’auto mortale

Secondo il rapporto della polizia l’incidente sarebbe stato causato dalla tennista. Venus Williams non è tuttavia indagata né ci sono accuse a suo carico

Venus Williams è stata coinvolta lo scorso 9 giugno in un incidente stradale che ha provocato la morte di un 78enne. La notizia si è appresa soltanto oggi: a rivelarla è stato il sito internet TMZ, sempre molto bene informato sulla vita delle star americane.

Il fatto sarebbe accaduto a Palm Beach dove, secondo le testimonianze raccolte, l’auto con a bordo Venus avrebbe colpito quella di Jerome Barson, poi deceduto in ospedale a seguito del forte trauma cranico subito.

A bordo anche la moglie di Barson che ha riportato diverse fratture e lesioni su tutto il corpo. Secondo il rapporto della polizia l’incidente sarebbe stato causato da Venus Williams che, in ogni caso, non era sotto l’influenza di alcol o droghe. Secondo l’avvocato della tennista, Malcolm Cunningham, Venus aveva il semaforo verde quando ha fatto immissione nell’incrocio e “la relazione della polizia stima che la signora Williams stava viaggiando a 5 miglia orarie quando la signora Barson si è schiantata contro la sua auto”, aggiungendo che si è trattato di “un incidente sfortunato e Venus esprime le sue più profonde condoglianze alla famiglia che ha perso una persona amata. Venus Williams non è indagata né ci sono accuse a suo carico”.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Venus Williams coinvolta in un incidente d’auto mortale

Today è in caricamento