rotate-mobile
Martedì, 21 Maggio 2024
Il malore

Colpito da infarto mentre giocava a padel: paura per Massimo Mauro

L'ex calciatore di Juve e Napoli è stato colto dal malore mentre era in vacanza in Calabria: è stato portato d'urgenza all'ospedale di Catanzaro

Ore di paura per Massimo Mauro. L'ex giocatore di Napoli e Juventus, e opinionista televisivo, è stato colto da infarto e operato d'urgenza nell'ospedale di Catanzaro, dove gli è stata praticata un'angioplastica. Mauro, 61 anni, si trovava in vacanza in Calabria nel catanzarese. Ha avvertito un malore mentre giocava a padel ed è stato prontamente soccorso. Secondo fonti vicine al calciatore, la prima impressione è stata quella di trovarsi di fronte a una banale indigestione, ma ulteriori accertamenti hanno certificato che si trattava invece di un infarto.

L'ex calciatore ha tranquillizzato fan e familiari attraverso la sua Onlus,  la Fondazione Vialli e Mauro per la Ricerca e lo Sport. "In ospedale sono stati bravissimi e lo sono tuttora. Vengo seguito bene e coccolato" ha sottolineato Mauro. 

Continua a leggere su Today.it 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Colpito da infarto mentre giocava a padel: paura per Massimo Mauro

Today è in caricamento