rotate-mobile
Lunedì, 24 Giugno 2024
Italia-Danimarca

Italia-Danimarca 3-1 | Luci a San Siro: tris e primo posto nel girone

Montolivo, De Rossi e Balotelli danno alla squadra di Prandelli la vittoria. Ai danesi non basta il gol di Kvist. Azzurri per 45 minuti in 10 dopo il rosso a Osvaldo

L'Italia batte 3 a 1 la Danamirca e continua a dominare il Gruppo B. A Milano, in un mezzo vuoto stadio San Siro, l'Italia soffre in avvio e poi segna con il milanista Riccardo Montolivo e il romanista Daniele De Rossi. La Danimarca accusa il colpo ma accorcia le distanze con Kvist. In avvio di ripresa Pablo Daniel Osvaldo si fa espellere per una gomitata, gli Azzurri soffrono ma poi segnano il tris con l'ex interista Mario Balotelli. Italia prima nel girone con 10 punti a più 4 dalla Bulgaria fermata sullo 0 a 0 dalla Repubblica Ceca.
 
IL MATCH - Tutto pronto a San Siro con gli inni nazionali già suonati. Italia confermata con Balotelli e Osvaldo in attacco e De Sanctis tra i pali al posto di Buffon. La prima occasione della gara è per la Danimarca che ha trovato la difesa azzurra mal posizionata. Bendtner colpisce di testa da posizione molto favorevole ma non trova la porta. Altro pericolo per l'Italia con un retropassaggio di Chiellini che mette in grande difficoltà De Sanctis. Dopo una mischia la difesa azzurra riesce a liberare. Al 13' ancora Danimarca: Bendtner anticipato per un nulla da Barzagli. Si innesca una mischia risolta addirittura da Balotelli in ripiegamento difensivo. Si soffre e pure parecchio.
 
Al 19' occasione per l'Italia. Grande palla dietro di Balotelli per Marchisio che dal limite cerca il tiro a girare. Portiere battuto, ma ci pensa Kjaer sulla linea. Al 32' occasione Danimarca che con Kvist arriva al tiro da pochi passi. Bravo in angolo De Sanctis. Dal corner sponda di Kjaer e colpo di testa alto di Agger. La squadra di Prandelli soffre ma sulla ripartenza passa con Montolivo che, dal limite, finta il passaggio su De Rossi e chiude con un destro nell'angolino. Poco dopo proprio il centrocampista della Roma che su cross dalla destra di Pirlo dopo un calcio d'angolo inizialmente respinto dalla difesa danese batte Andersen.
 
2 gol degli Azzurri in 4 minuti. Adesso per l'Italia è tutto facile. Balotelli fermato in fuorigioco per un nulla. Sarebbe stato a tu per tu con Andersen. Nel frattempo ammonito De Rossi: diffidato, salterà Malta. Poco male. All'ultimo minuto del primo tempo la Danimarca accorcia le distanze con Kvist che batte De Sanctis male nell'occasione. 2 a 1 per noi dopo 45 minuti. 
 
Dopo 16 secondi del secondo tempo Osvaldo si fa cacciare per una gomitata a Stokholm. Troppo severo l'arbitro Skomina, troppo stupido Osvaldo. C'è da soffrire. Cross di Rommedhal dalla destra, respinge la difesa azzurra. Al 9' però l'Italia segna ancora con Balotelli: Pirlo illumina, Super Mario la spizza e fa 3 a 1. Balotelli si libera con un fallettino di Agger.
 
L'arbitro lo ferma quando sarebbe a tu per tu con Andersen. Qualche dubbio resta. Si vede Bendtner che di testa prova a impensierire De Sanctis. Lo juventino si era però liberato con un fallo di Barzagli. L'Italia controlla senza difficoltà la partita. I minuti scorrono, la Danimarca ci prova ma gli Azzurri seppur con qualche patema mantengono il risultato. Vittoria importante per l'Italia che mantiene la vetta del Gruppo B.
 

TABELLINO: ITALIA-DANIMARCA 3-1

Italia (4-3-1-2): De Sanctis; Abate, Barzagli, Chiellini, Balzaretti; De Rossi, Pirlo, Marchisio (29' st Candreva); Montolivo (41' st Giaccherini); Balotelli (44' st Destro), Osvaldo. All.: Prandelli. A disp.: Sirigu, Maggio, Criscito, Ranocchia, Diamanti, Verratti, Giovinco, El Shaarawy
Danimarca (4-2-3-1): Andersen; Jacobsen, Kjaer, Agger,  Silberbauer (30' st Lorentzen); Stokholm, Kvist (15' st   Kahlenberg); Rommedhal, Eriksen, Krohn-Deli (37' st J. Poulsen); Bendtner. All.: Olsen. A disp.: Hansen, Rasmussen, Wass, S. Poulsen, Sloth, Jorgensen, Okore,  Kristensen, Mtiliga
Arbitro: Skomina (Slovenia)
Marcatori: 33' Montolivo, 37' De Rossi, 9' st Balotelli (I), 46' Kvist (D)
Ammoniti: De Rossi, De Sanctis (I), Kvist, Stokholm, Bendtner (D)
Espulsi: 1' st Osvaldo (I), per gioco violento

 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Italia-Danimarca 3-1 | Luci a San Siro: tris e primo posto nel girone

Today è in caricamento