Sabato, 27 Febbraio 2021

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Un'Italia che va al Mondiale c'è: l'impresa delle azzurre

Ce ne andiamo ai mondiali: le ragazze di Milena Bertolini sì che ci vanno, ai Mondiali di Francia 2019 dopo il 3-0 contro il Portogallo. Sette vittorie su sette partite, la qualificazione arriva con due turni di anticipo, proprio nell'anno in cui la nazionale maschile resta mestamente a casa. La bresciana Cristiana Girelli: "Non ci credo. E' un sogno. Non riesco a immaginare. Tutti in Francia: ce lo meritiamo, ci meritiamo di andare ai mondiali".

Tre gol di Girelli e delle due juventine Barbara Bonansea e Cecilia Salvai coronano un lavoro lunghissimo. La bomber Daniela Sabatino: "Abbiamo realizzato un sogno. Erano vent'anni che non andavamo al mondiale. L'importante era portare a casa la vittoria e ci siamo riuscite". L'impegno dell'allenatrice Milena Bertolini e di tutto il gruppo e della federazione. Il capitano, Sara Gama: "Avevamo un sentore: dietro c'è tanto lavoro e siamo felicissime. Andiamo ai Mondiali, facciamo questa roba storica dopo vent'anni".

Magari la vittoria servisse a puntare i riflettori sul calcio al femminile. In Italia ufficialmente le atlete di qualunque disciplina sono tutte dilettanti, non hanno accesso alla legge del 1981 che regola i rapporti fra sportivi e società professionistiche. Rispetto all'attenzione smisurata e ai soldi che richiama il calcio maschile, alla nazionale delle azzurre restano meno delle briciole anche se la pagina Facebook della Nazionale Italiana da cui prendiamo queste immagini funziona per tutte e due le selezioni. I mondiali 2019 potrebbero cambiare le cose, anche in tv.
 

Si parla di

Video popolari

Un'Italia che va al Mondiale c'è: l'impresa delle azzurre

Today è in caricamento