Sabato, 24 Luglio 2021
Calciomercato

Juventus, Allegri è il nuovo allenatore

Antonio Conte lascia la Juventus e in lavagna si riapre la lotta per lo scudetto. Dopo la rescissione consensuale del contratto, i bianconeri fanno un passo indietro in vista del prossimo campionato

Massimiliano Allegri è il nuovo allenatore della Juventus. L'intesa, biennale, dovrebbe prevedere due milioni di euro a stagione e oggi l'ex tecnico del Milan allenerà la squadra a Vinovo che oggi è stata seguita dallo staff di Antonio Conte.

I bianconeri, in attesa dell'ufficialità, sono scesi sul campo di allenamento intorno alle 9 e si stanno allenando sotto la supervisione dei collaboratori di Conte, Angelo Alessio, Massimo Carrera e Mauro Sandreani. Davanti alla sede della società un folto gruppo di giornalisti in attesa. Andrea Agnelli e Giuseppe Marotta, però, non sono in sede. 

Allegri, 47 anni, sarà quindi la nuova guida della Juventus. Allegri, un passato da giocatore nel Livorno, Pisa, Pescara, Cagliari, Napoli, da allenatore esordì nel 2003-2004 sulla panchina dell'Aglianese, in prima categoria. Quindi Spal, Grosseto, Lecco, Sassuolo. Nel 2008 l'arrivo in serie A con il Cagliari (fino al 2010), e dal 2010 al 2014 il Milan. Ha vinto lo scudetto al suo primo anno. Nel 2011 il riconoscimento AIC come miglior allenatore della stagione.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Juventus, Allegri è il nuovo allenatore

Today è in caricamento