Giovedì, 4 Marzo 2021

Roma, l'addio di Strootman tra delusione e lacrime: "Mi hanno venduto"

L'OM verserà 25 milioni di euro più 3 di bonus nelle casse giallorosse

Ansa/Epa

Con l'arrivo di N'Zonzi lo spazio per lui, capitano della nazionale olandese, si era ridotto ulteriormente. Kevin Strootman dice addio alla Roma. E' stato ceduto all'Olympique Marsiglia dopo una trattativa rapidissima. L'OM verserà 25 milioni di euro più 3 di bonus. Oggi il giocatore effettuerà le visite mediche. Solo allora ci sarà l'ufficialità e firmerà un contratto di 5 anni a 4,5 milioni a stagione (alla Roma ne prendeva circa 3). 

Il rapporto tra Strootman, 28 anni, e Rudi Garcia è stato decisivo, il tecnico ha spinto per tornare ad allenarlo dopo averlo avuto ai suoi ordini proprio con la maglia della Roma nei suoi anni migliori prima degli infortuni. Proprio gli infortuni e tre interventi hanno segnato la carriera del centrocampista nativo di Ridderkerk, che sperava di restare a Roma (legatissimo all'ambiente), e ci ha provato fino all'ultimo a ritagliarsi uno spazio importante. Ieri, dopo l’allenamento, Strootman ha però salutato i compagni. Agli amici ha spiegato la sua verità: "Mi hanno venduto". Tanta delusione per lui, e qualche lacrima al momento dei saluti.

Sui social i tifosi criticano aspramente: "Ti abbiamo amato quando non riuscivi neanche a scendere le scalette dell’Olimpico. Ora che sei di nuovo tu te ne vai. Complimenti a te e alla società", scrive un tifoso. La maggior parte dei tifosi però se la prende soltanto col club: "Il tempismo della Roma nel complicarsi la vita è una certezza". Mehdi Benatia, difensore della Juve ed ex compagno di Strootman alla Roma, ha parlato a L'Equipe: "L'ho sentito al telefono e abbiamo parlato del Velodrome. Lui ama questo tipo di sfide. Gli ho detto cosa l'aspettava e lui era contento". Strootman lascia la Roma dopo 130 presenze e 13 gol.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Roma, l'addio di Strootman tra delusione e lacrime: "Mi hanno venduto"

Today è in caricamento