rotate-mobile
Lunedì, 24 Gennaio 2022
Sport

Ciclismo, Lance Armstrong confessa tutto ad Oprah: "Ho usato doping"

Armstrong, che ieri (lunedì) si è scusato con i membri della sua fondazione Livestrong, finora aveva sempre categoricamente smentito di aver fatto uso di doping

Nell'intervista con Oprah Winfrey Lance Armstrong ha ammesso di aver fatto uso di sostanze proibite per vincere i Tour de France. Lo riportano i media americani. Le fonti a conoscenza dell'ammissione di Armstrong hanno parlato in anonimato con Usa Today e con l'Ap, perchè l'intervista deve ancora andare in onda. Oprah, che oggi (martedì) apparirà sulla Cbs per parlare dell'intervista, ha registrato il colloquio con l'ex campione nella sua casa di Austin e manderà in onda 90 minuti di conversazione giovedì sul suo canale OWN.

Nè la Winfrey, nè l'ex ciclista hanno confermnato le indiscrezioni. Armstrong, che ieri (lunedì) si è scusato con i membri della sua fondazione Livestrong, finora aveva sempre categoricamente smentito di aver fatto uso di doping. Il Dipartimento della Giustizia sta valutando se unirsi a una azione legale contro Lance Armtrong per lo scandalo del doping. Lo hanno detto a Usa Today fonti federali. L'azione legale è quella avviata da Floyd Landis, un ex collega dell'US Postal Service, la squadra di Armstrong, al centro della quale è l'accusa che l'ex campione avrebbe defraudato le Poste Usa di circa 30 milioni di dollari quando aveva sponsorizzato il team.


Dopo aver ammesso di aver fatto uso di sostanze proibite per vincere i Tour de France Lance, Lance Armstrong starebbe pensando di testimoniare contro alcune influenti personalità del ciclismo che sapevano del doping e probabilmente lo avevano agevolato. Lo hanno detto al New York Times persone a conoscenza della situazione, che hanno chiesto di restare anonime. Le testimonianze servirebbero a Armstrong per mitigare il bando a vita dagli sport olimpici, ha appreso il New York Times. Armstrong starebbe parlando con il Dipartimento della Giustizia per una possibile testimonianza in azioni legali contro proprietari di squadre: tra queste il banchiere Thom Weisel e altri esponenti del team sponsorizzato dall'Us Postal Service a partire dagli anni Novant.

Gallery

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ciclismo, Lance Armstrong confessa tutto ad Oprah: "Ho usato doping"

Today è in caricamento