rotate-mobile
Domenica, 22 Maggio 2022
Serie A

"Maggiani è amico di Moggi". Continua il mistero intorno al guardalinee

Questa volta facebook non c'entra. Secondo il libro "Calciopoli, la vera storia" di Giuseppe Narducci, il guardalinee sarebbe amico di Moggi

Il guardalinee Luca Maggiani è amico di Luciano Moggi. A scriverlo è Giuseppe Narducci, l'ex pm di Napoli nel processo Calciopoli, nel suo libro 'Calciopoli, la vera storia'. A pagina 173, nel capitolo "L'influenza sulle carriere arbitrali e sul sistema televisivo", si parla di arbitri e assistenti "amici" che Moggi era solito far difendere in caso di errori clamorosi e troviamo questo interessante paragrafo, che vi riportiamo: "...è possibile stilare un elenco - seppur parziale- di "amici" (di Moggi): Pieri, Dondarini, Paparesta, Bertini, Racalbuto, Maggiani, Mitro, Cennicola, Consolo". 
 
Nel frattempo non si placa neanche la polemica intorno a quel famoso profilo Facebook attribuito a Maggiani e sul fatto che fosse un fake o addirittura una fan-page. In serata il giallo si è infittito perchè nella pagina incriminata si faceva riferimento a 'Raggio Verde', una società digiardinaggio della quale, casualità il Maggiani risulta amministratore delegato.
 
L'AIA nella giornata di ieri era convinta di aver smentito tutto e invece il popolo del web è andato oltre. Nella pagina di 'Raggio Verde' di cui Luca Maggiani è amministratore c'è il 'like' proprio sulla pagina incriminata di Maggiani, quello con lo scudetto della Juve. L'altro socio della 'Raggio Verde' è il sig. Alessio Rossi, anch'egli titolare di un profilo facebook e anche lui con il "mi piace" alla famosa pagina di Luca Maggiani. Un altro caso, forse. Il mistero si infittisce.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

"Maggiani è amico di Moggi". Continua il mistero intorno al guardalinee

Today è in caricamento