rotate-mobile
Sabato, 22 Gennaio 2022
Sport

Champion League, Ferguson contro Mourinho: è super Manchester-Real

La sfida di domani all'Old Trafford è il clou della prima parte del programma Champions

Una tripletta del giapponese Kagawa, per un rassicurante 4-0 finale nell'anticipo in una Premier che domina spietatamente, consente al Manchester United di preparare nel migliore dei modi la battaglia campale di domani con il Real di Mourinho, fiore all'occhiello del ritorno degli ottavi di Champions che si spalmano in otto giorni per dare più visibilità tv agli incontri di cartello.

Sir Alex Ferguson sa che non deve sbagliare niente perchè l'1-1 d'andata è prezioso ma non risolutivo e spera proprio di poter festeggiare all'Old Trafford la conquista dei quarti insieme alle mille presenze di Ryan Giggs che ha appena firmato il prolungamento di un anno che gli consentirà di restare fino ai 40 anni coi Red Devils. 

Ma è soprattutto Mourinho che si gioca il tutto per tutto perchè, se viene da due successi in quattro giorni con l'odiato Barca, sa anche che i 15 punti di divario in Liga sono impossibili da recuperare e per salvare la stagione non gli basta la finale di Coppa del Re, ma deve andare avanti in Champions. La sfida di domani all'Old Trafford è il clou della prima parte del programma Champions che vede la Juve, rassicurata dal pari di Napoli che avvicina lo scudetto, che mercoledì ospita in casa il Celtic e Conte potrà fare calibrato turnover visto lo schiacciante 3-0 esterno dell'andata. 

Gallery

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Champion League, Ferguson contro Mourinho: è super Manchester-Real

Today è in caricamento