Venerdì, 5 Marzo 2021
Motomondiale

MotoGp, Marquez fa progressi: il campione spagnolo lascia l’ospedale e torna a casa

Il pilota del team Repsol è stato dimesso dall'Ospedale Ruber Internacional e può tornare a casa dove continuerà la cura antibiotica specifica dopo l’intervento dello scorso 3 dicembre

Honda Racing

"I progressi di Marc Marquez, dopo l'intervento chirurgico eseguito il 3 dicembre e l'inizio della terapia antibiotica, sono stati giudicati soddisfacenti dal suo team medico. Oggi è stato dimesso dall'Ospedale Ruber Internacional di Madrid per proseguire la guarigione a casa, dove continuerà con la cura antibiotica specifica".

Lo annuncia la Honda in un comunicato stampa appena diffuso. La Casa dell’Ala d’Oro, in settimana, aveva svelato in una presentazione online i propri programmi sportivi per la stagione della MotoGp 2020.

L’otto volte iridato aveva confermato che il suo obbiettivo è quello di rientrare in pista nella prossima primavera: vuole essere al 100 % per riprendersi il ruolo di protagonista della classe regina del Motomondiale che quest’anno è stato costretto a cedere al connazionale Joan Mir.

Marquez tenterà di rientrare in gara il prossimo 2 maggio per il Gran Premio di casa a Jerez de la Frontera.

MotoGp 2021: il calendario provvisorio

Il prossimo Mondiale, che inizierà il 28 marzo in Qatar, avrà 20 appuntamenti. Dopo questa stagione anomala, a causa del Coronavirus, si tornerà a disputare il Gran Premio d’Italia al Mugello, 30 maggio e il Gran Premio di Misano, il prossimo 19 settembre.

Qui trovate il calendario provvisorio completo.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

MotoGp, Marquez fa progressi: il campione spagnolo lascia l’ospedale e torna a casa

Today è in caricamento