rotate-mobile
Mercoledì, 29 Maggio 2024
Sport Francia

Mbappé fenomeno vero: dona tutti i premi del Mondiale a bimbi disabili e malati

L'attaccante francese ha spiegato di non volere soldi per rappresentare la propria nazione. La donazione di 500mila euro circa andrà a un'associazione che propone iniziative sportive per bambini negli ospedali e di sensibilizzazione per i ragazzi disabili

Che sia uno dei più fulgidi talenti del calcio mondiale si sa da anni. Ma Kylian Mbappé dimostra di essere anche una persona super: devolverà l'intero compenso mondiale in beneficenza. 

L'attaccante francese, eletto dalla Fifa miglior giovane di Russia 2018, ha spiegato di non volere soldi per rappresentare la propria nazione. Per questo, i circa 500mila euro guadagnati con il trionfo in Russia andranno a un'associazione che propone programmi sportivi gratuiti per aiutare disabili e bambini malati.

Il 19enne attaccante transalpino nell'ultimo mese ha guadagnato di soli premi circa 20mila euro, a cui si aggiunge il bonus di 300mila euro per la vittoria finale. La donazione andrà alla Premiers de Cordée, un'associazione che dal 1999 propone iniziative sportive per bambini negli ospedali e di sensibilizzazione per i ragazzi disabili: già migliaia i bambini coinvolti, 3000 le scuole sensibilizzate e 150 volontari impegnati quotidianamente. Chapeau, Kylian!

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Mbappé fenomeno vero: dona tutti i premi del Mondiale a bimbi disabili e malati

Today è in caricamento