rotate-mobile
Sabato, 29 Gennaio 2022
Sport

Melandri shock: "Mi sono fatto contagiare per avere il green pass"

L'ex pilota di motociclismo è da tempo molto critico sulla gestione della pandemia

"Ho preso il virus del Covid perché ho cercato di prenderlo, e, al contrario di molti vaccinati, per contagiarmi ho fatto una fatica tremenda". È la sorpendente dichiarazione del pilota di motociclismo Marco Melandri al magazine MOW. Il pilota ravennate, 39 anni, ammette di essersi fatto contagiare "per poter essere in regola almeno per qualche mese e non è stato nemmeno facile".

"Mi sono dovuto contagiare per necessità - aggiunge -, dovendo lavorare e non considerando il vaccino un'alternativa valida".
Melandri prosegue, annunciando di star bene e di essere asintomatico. "Io sono risultato positivo senza nemmeno accorgermi di avere qualcosa - le sue parole -. Mia figlia non è risultata neanche positiva. Io non ho niente contro i vaccinati, come chiaramente non ho nulla contro i non vaccinati. Io sono contro le violazioni della libertà".  

L'ex campione di motociclismo è intervenuto anche dal palco "no green pass" di Milano. Ho sempre inseguito il mio sogno, tutti i giorni, stando in mezzo alla gente, dobbiamo riprenderci la libertà. Dobbiamo dare la libertà ai ragazzi di fare sport, non possiamo negarglielo, voglio guardare mia figlia in faccia" ha detto Melandri dal palco.

Le manifestazioni anti green pass di oggi 

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Melandri shock: "Mi sono fatto contagiare per avere il green pass"

Today è in caricamento