rotate-mobile
Martedì, 7 Dicembre 2021
Mondiali di calcio

Mondiali 2014, le fasce: Italia rischia girone di ferro

La sconfitta di ieri contro il Portogallo estromette dai Mondiali la Svezia di Ibra. Impresa della Francia

L'Italia pescherà una tra Brasile (paese ospitante), Spagna, Germania, Argentina, Colombia, Belgio, Svizzera o Uruguay. Una tra Cile, Costa d'Avorio, Francia, Ecuador, Ghana, Algeria, Nigeria o Camerun. E un'altra tra Usa, Messico, Costa Rica, Honduras, Giappone, Iran, Corea del Sud o Australia.

Saranno questi i parametri del prossimo 6 dicembre a Salvador de Bahia dove la squadra di Cesare Prandelli sarà inserita in seconda fascia: fatale per gli azzurri l'ultimo pareggio contro l'Armenia. Ibrahimovic, di fatto è l'unico grande del calcio mondiale che mancherà all'appello di Rio.

Per il resto sarà una competizione pazzesca. Da Neymar a Messi, passando per Cavani, Ronaldo, Ribery, Robben, i fenomeni della Spagna campione in carica, i sempre pericolosissimi tedeschi, ma anche Balotelli e la nostra Italia, l'Inghilterra, la Russia di Capello e la Colombia di Falcao. 

Ecco, intanto, le qualificate suddivise per fasce:
Prima Fascia

Brasile (paese ospitante), Spagna, Germania, Argentina, Colombia, Belgio, Svizzera e Uruguay

Seconda Fascia
Olanda, Italia, Inghilterra, Portogallo, Grecia, Bosnia, Croazia e Russia

Terza fascia
Cile, Costa d'Avorio, Francia, Ecuador, Ghana, Algeria, Nigeria e Camerun

Quarta fascia
Usa, Messico, Costa Rica, Honduras, Giappone, Iran, Corea del Sud e Australia

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Mondiali 2014, le fasce: Italia rischia girone di ferro

Today è in caricamento