Venerdì, 5 Marzo 2021

Mondiali 2018, saranno i più ricchi di sempre: ecco il "montepremi"

38 milioni di dollari ai vincitori: una crescita del 40% rispetto all'edizione brasiliana

Il campionato del mondo di calcio in programma in Russia da metà giugno a metà luglio è già nella storia per un motivo: è l'edizione dei mondiali più più ricca di sempre. 

Sono stati comunicati i premi che in base ai risultati saranno distribuiti tra tutte le nazionali partecipanti: una crescita del 40% rispetto all'edizione brasiliana del 2014.

La FIFA ha stanziato quasi 800 milioni di dollari per i contributi economici e i premi da distribuire fra le varie nazionali. Metà dei fondi servirà a coprire i costi per l’organizzazione e la gestione dell’evento. I restanti 400 milioni verranno invece suddivisi tra le 32 squadre partecipanti: si va dagli 8 milioni di dollari come premio minimo per una nazionale eliminata nella fase a gironi ai 38 milioni riservati ai vincitori della Coppa del Mondo.

Nel dettaglio chi solleverà la Coppa riceverà ben 38 milioni di dollari (circa 31,8 milioni di euro, puro ossigeno per qualsiasi federazione calcistica), 28 milioni per la seconda classificata (23,4 milioni di euro) e 24 milioni per il terzo posto (20 milioni di euro). A seguire 22 milioni per la quarta (18,4 milioni di euro), 16 milioni a testa per le eliminate ai quarti di finale (13,4 milioni di euro), 12 milioni per chi esce agli ottavi (10 milioni di euro) e 8 milioni per gli saluta la competizione alla fase a gironi (6,7 milioni di euro)

Mondiali Russia 2018 | Calendario, date e orari di tutte le partite in diretta tv

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Mondiali 2018, saranno i più ricchi di sempre: ecco il "montepremi"

Today è in caricamento