Giovedì, 26 Novembre 2020
Mondiali di calcio

Italia-Lussemburgo, probabili formazioni: gioca Balotelli

La Nazionale di Cesare Prandelli affronterà, nello stadio 'Renato Curi' di Perugia, il Lussemburgo nell'ultima amichevole prima della partenza per i Mondiali del Brasile

La Nazionale di Cesare Prandelli affronterà, nello stadio 'Renato Curì di Perugia, il Lussemburgo nell'ultima amichevole prima della partenza per i Mondiali del Brasile. La diretta dell'incontro andrà in onda su Rai1 e Rai HD a partire dalle 20.30 (fischio di inizio alle 20.45). Negli otto precedenti assoluti tra le due Nazionali maggiori, Italia sempre vittoriosa, con un totale di 24 reti segnate e una sola subita (Lussemburgo-Italia 1-4, del 16 ottobre 1976). Si sarebbe dovuta disputare una nona partita fra le due Nazionali, in data 29 maggio 2012, a Parma, ma venne rinviata causa il terremoto che aveva colpito la notte precedente il territorio dell'Emilia Romagna. 

L'Italia non vince una partita ormai dal 10 settembre 2013: 2-1 sulla Repubblica Ceca, a Torino. Nei sei seguenti confronti, bilancio azzurro di cinque pareggi e una sconfitta. Da 223', inoltre, azzurri senza gol: l'ultimo porta la firma di Giaccherini, al 47' di Italia-Nigeria 2-2, amichevole a Londra del 18 novembre 2013; poi, si contano i restanti 43' di quella partita e le intere del 2014, contro Spagna (0-1 esterno) e Irlanda (0-0 a Londra). Nei 15 confronti amichevoli disputati dall'Itali,a prima di partire per le fasi finali dei Mondiali, il bilancio è di otto vittorie (nelle edizioni del 1938, 1954, 1962, 1966, 1970, 1986, 1990, 1994), cinque pareggi (1974, 1978, 1982, 2006 e 2010) e due sconfitte (1998 e 2002). 

>>> LA DIRETTA <<<

L'Italia, dopo oltre 13 anni, torna a giocare a Perugia: l'ultima volta era stata il 25 aprile 2001: vittoria 1-0 in amichevole sulla Repubblica Sudafricana. Nei quattro precedenti al Curi, azzurri finora sempre vittoriosi. Il Lussemburgo non si è mai qualificato per le fasi finali Mondiali: nel percorso verso Brasile 2014, la Nazionale del Granducato è arrivata ultima con sei punti (una vittoria, tre pareggi e quattro sconfitte, lo score delle otto partite disputate), nel girone vinto dalla Russia di Capello e che ha promosso, dopo i Play-off, anche il Portogallo. Eliminate anche Israele, Azerbaigian e Irlanda del Nord. 

PROBABILI FORMAZIONI 
Italia (4-3-2-1)
: 1 Buffon, 7 Abate, 15 Barzagli, 3 Chiellini, 2 De Sciglio, 16 De Rossi, 21 Pirlo, 23 Verratti, 6 Candreva, 8 Marchisio, 9 Balotelli. (12 Sirigu, 13 Perin, 4 Darmian, 19 Bonucci, 20 Paletta, 5 Thiago Motta, 14 Aquilani, 18 Parolo, 10 Cassano, 11 Cerci, 17 Immobile, 22 Insigne). 
Lussemburgo (4-4-2): 1 Joubert, 22 Jans, 13 Bukvic, 5 Schnell, 19 Janish, 14 Mutsch, 2 Philipps, 18 Gerson, 9 Da Mota, 7 Bensi, 13 Joachim (12 Oberweis, 16 Delgado, 4 De Sousa, 6 Hoffmann, 14 Laterza, 15 Malget, 10 Payal, 17 Masserini, 5 Peters, 20 Turpel). 
Arbitro: Skomina (Slo).

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Italia-Lussemburgo, probabili formazioni: gioca Balotelli

Today è in caricamento