rotate-mobile
Martedì, 17 Maggio 2022
Morte Morosini / Bergamo

"Ciao Moro". 5mila persone salutano "un campione di vita"

Nella chiesa di Monterosso, Bergamo, il calcio italiano sfila in ricordo del giovane calciatore del Livorno. Sul feretro, la maglia amaranto numero 25 e sciarpe di tutte le squadre

Una folla di oltre 5mila persone si è ritrovata questa mattina nella chiesa di Monterosso per l'ultimo saluto a Piermario Morosini, il calciatore del Livorno scomparso sabato scorso. I funerali del 25enne di origini bergamasche sono stati celebrati nella chiesa di San Gregorio Barbarigo: in prima fila i familiari più stretti, la fidanzata Anna, i cugini e la zia.

"Davvero Mario è nei nostri cuori. Io non ho paura e siamo qui non solo per Mario ma con Mario", sono state le prime parole di don Luciano Manenti, che ha officiato la funzione.??

Al funerale hanno preso parte anche i vertici del calcio italiano: il ct della Nazionale Cesare Prandelli e quello dell'Under 21 Ciro Ferrara, il presidente della Figc Giancarlo Abete e il vice Demetrio Albertini. Presenti anche i rappresentanti di numerosi club: l'amministratore delegato dell'Inter Ernesto Paolillo, il direttore sportivo del Milan Ariedo Braida, l'amministratore delegato della Juventus Beppe Marotta, l'allenatore del Parma Roberto Donadoni e dell'Udinese Francesco Guidolin, il presidente della Lega Pro Mario Macalli e Bernd Fisa, collaboratore del presidente della Fifa Joseph Blatter. L'Atalanta, squadra in cui Morosini era cresciuto, si è presentata al completo.

Le foto dei funerali di Piermario Morosini

??Sul feretro è stata posata la maglia numero 25, quella indossata da Morosini al Livorno. Fiori, sciarpe, stendardi delle varie società di calcio sono state deposte davanti alla bara adornata di fiori e corone. La piccola chiesa di San Gregorio Barbarigo non è riuscita a contenere tutti i tifosi accorsi: la maggior parte delle oltre 5mila persone accorse ha seguito le esequie sul maxischermo allestito all'esterno della parrocchia frequentata dal giocatore.

Gallery

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

"Ciao Moro". 5mila persone salutano "un campione di vita"

Today è in caricamento