Martedì, 22 Giugno 2021
Sport

Mostra i genitali al pubblico, calciatore squalificato per tre anni

Tre anni di squalifica per Federico De Antoni reo di aver mostrato i prorpi genitali al pubblico presente

Tre anni di squalifica per Federico De Antoni, centrocampista dell'Ovarese (provincia di Trieste), reo di aver mostrato i prorpi genitali al pubblico presente durante una partita tra il suo team e la Folgore di Invillino la scorsa settimana.

Il giudice sportivo ha argomentato così la maxi-sanzione: "Tre anni di squalifica per essersi rivolto in direzione della tribuna, che si trovava ad una distanza di circa 10 metri, abbassandosi i pantaloncini e le mutande così mostrando i propri genitali al pubblico presente". 

Il giudice sportivo, prosegue la nota, "valuta particolarmente grave il comportamento del giocatore, in alcun modo scriminato e/o giustificato dalla refertata provocazione degli spettatori, ritenendo di configurare la fattispecie non come un gesto osceno ma come un atto osceno". 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Mostra i genitali al pubblico, calciatore squalificato per tre anni

Today è in caricamento