Mercoledì, 14 Aprile 2021

MotoGp, Lorenzo adesso sogna: "Il titolo non è impossibile"

Jorge Lorenzo prima di passare alla Honda punta a vincere più gp possibili, e sogna il titolo. Dopo la vittoria in Austria, a Silverstone lo spagnolo cerca un altro colpaccio

L'addio a fine stagione alla Ducati è ancora lontano. Jorge Lorenzo prima di passare alla Honda punta a vincere più gp possibili, e sogna il titolo. Dopo la vittoria in Austria, a Silverstone lo spagnolo cerca un altro colpaccio.

"Quando corri tanti anni con la stessa moto riesci a sfruttarla al meglio, ma prendi anche dei vizi che non ti permettono di andare forte quando cambi. La differenza tra Yamaha e Ducati è molto grande, per questo mi è servito più tempo per andare forte ma quando ho capito certe cose sono stato veloce come prima". 

Per quel che riguarda il titolo iridato: "Penso che Marquez sia indiscutibilmente il favorito, non solo per i punti ma anche per la sua regolarità", anche se dice che per lui "non è impossibile". "Il mio obiettivo è vincere più gare possibili e lottare per il secondo posto in classifica. Il titolo non è impossibile, ma è difficile. Voglio pensare gara per gara".

Suzuki "sprona" Iannone

Fa intanto rumore nell'ambiente la dichiarazione di Sahara, Project Leader della Suzuki "Da un punto di vista tecnico, sono soddisfatto della moto attuale. Siamo migliorati molto rispetto alla scorsa stagione, ma i piloti (Iannone e Rins, ndr) devono diventare più costanti nelle loro prestazioni", spiega il Project Leader. "Non penso che abbiamo particolari problemi con le gomme, ma stiamo cercando di adattarle ancora meglio, per avere un miglior rendimento sull’anteriore. E non solo per la gomma, ma anche per lo stile di guida dei nostri piloti e per le caratteristiche della moto".

Classifica MotoGP 2018

Pos. Motociclista Punti Vitt. Podi
1

M. Marquez Honda

201 5 9
2

V. Rossi Yamaha

142 0 5
3

J. Lorenzo Ducati

130 3 4
4

A. Dovizioso Ducati

129 2 4
5

M. Vinales Yamaha

113 0 3

Continua a leggere su Today.it

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

MotoGp, Lorenzo adesso sogna: "Il titolo non è impossibile"

Today è in caricamento