Giovedì, 3 Dicembre 2020
Motogp

MotoGP 2021, Il calendario provvisorio: 20 Gp per un vero Mondiale, si torna al Mugello

Da marzo a novembre verrebbero disputate venti gare in tutto il mondo. Portogallo, Indonesia e Russia tra le sedi di riserva

Suzuki Racing

La MotoGp ha pubblicato la prima versione del calendario per il Mondiale 2021. Sarà un campionato 'normale', ovvero mondiale, come già dichiarato da Carmelo Ezpeleta, il CEO della Dorna.

Dopo le enormi difficoltà affrontate e superate quest'anno nell’anno della pandemia, i vertici del Motomondiale, proprio come quelli della Formula 1, guardano alla prossima stagione come a quella in cui le cose torneranno alla normalità.

Proprio per questo il calendario provvisorio della MotoGp per la stagione 2021 prevede che si tornerà a correre in Qatar, dove nel 2020 hanno corso soltanto le classi Moto2 e Moto3. Il Mondiale 2021 dovrebbe iniziare il prossimo 28 marzo. Come da tradizione,con la notturna di Losail. Poi è in programma la prima trasferta extraeuropea in Argentina, l'11 aprile, mentre la settimana successiva il Circus delle 2 ruote volerà in Texas, USA.

MotoGp, calendario provvisorio 2021: torna il Mugello

Il Mondiale vivrà il debutto europeo in Europa a Jerez, 2 maggio, per proseguire a Le Mans, al Mugello (30 maggio), a Barcellona, al Sachsenring e a Assen. Se il KymiRing sarà omologato, l'11 luglio, si disputerà il Gran Premio della Finlandia.

Nel periodo compreso tra l'11 luglio e il 15 agosto, una parte del quale dedicato alla pausa estiva, verrà inserito un altro Gran Premio che non sarà a Brno.  Portimao, l’Indonesia e l’Igora Drive Circuit in Russia sono le sedi che potrebbero accogliere un Gran Premio di riserva.

A Ferragosto il Mondiale tornerà in scena in Austria, mentre la gara successiva si svolgerebbe a fine agosto, in Inghilterra sul tracciato di Silverstone.

A settembre verranno disputati il Gp di Aragon e il Gp di San Marino a Misano (19 settembre).

Sarà, poi, il momento di volare verso oriente. Giappone e Thailandia saranno di nuovo presenti rispettivamente il 3 e il 10 ottobre, prima di raggiungere la lontana Australia e poi la Malesia il 24 e il 31 ottobre. E poi, dopo un weekend di riposo, si svolgerà il gran finale a Valencia il 14 novembre.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

MotoGP 2021, Il calendario provvisorio: 20 Gp per un vero Mondiale, si torna al Mugello

Today è in caricamento